Alex Vinatzer
  1. Alex Vinatzer si sta allenando con la squadra azzurra di Jacques Théolier sulle nevi trentine della Val di Fassa. Il ladino, podio a Zagabria, è reduce da un intervento all’appendicite: «Sono ancora un po’ rigido, ma va molto meglio», dice il gardenese. L’esordio in Coppa del Mondo il 21 in Alta Badia sulla Gran Risa fra le porte strette dello slalom. Ancora Vinatzer: «La preparazione, eccezion fatta per questo intoppo, è andata molto bene. L’estate sei ghiacciai alpini è filata via liscia e il training con il team azzurro è stato davvero efficace anche se non ci siamo recati in Argentina. Si parte in Alta Badia, anche se prima sarò in pista nel primo slalom di Coppa Europa in Val di Fassa. Vedrò poi se presentarmi al cancelletto di partenza anche nella seconda gara sulla Aloch».

NUOVO SPONSOR – Intanto per Alex un nuovo sponsor: Banca Generali. «Sono orgoglioso che una realtà così prestigiosa abbia scelto di puntare su di me al fianco di Federica Brignone per trasmettere la propria immagine. Entrare a far parte della squadra di sciatori di Banca Generali rappresenta un forte stimolo a proseguire la mia crescita», fa sapere Vino. Soddisfazione da parte di Michele Seghizzi, direttore marketing e relazioni esterne: «Siamo felici di accogliere Alex nella nostra squadra di talenti e di associare il nostro marchio alla sua immagine su tutte le più importanti piste dello sci mondiale. Nonostante la giovane età, ha già dimostrato di avere la stoffa del campione e il suo impegno, responsabilità e determinazione sono un esempio per tutti».