Eurogripp sbanca in Coppa Europa: Fassa, Ahrntal e adesso Folgaria

Cresce Eurogripp: il brand trentino sempre più visibile e soprattutto sempre più società, comitati e stazioni sciistiche organizzatrici di eventi agonistici utilizzano il palo snodato da slalom Eurogripp. Infatti l’azienda di Tesero è stata presente negli appuntamenti di Coppa Europa in Val di Fassa con i ragazzi e con le ragazze invece in Alto Adige in Valle Aurina-Ahrntal. E non è finita qua: anche in gigante ecco Eurogrip per quanto riguarda il circuito continentale. Infatti Eurogripp in pista il 6 e 7 febbraio a Folgaria con gli uomini.

E fra le realtà che operano con Eurogripp, citiamo alcune delle più importanti. Stiamo parlando del Comitato Fisi Trentino, degli sci club Crammont Mont Blanc, MM Crew, Falconeri Ski Team, Sporting Campiglio e la scuola sportiva di Malles.

«La Coppa Europa è importante per la visibilità del marchio e siamo contenti che comitati organizzatori di gare di questo livello abbiano scelto il nostro materiale. Per quanto riguarda ai club abbiamo sempre più numeri. La nostra forza è fornire bene e assistere con qualità non solo i grandi, ad esempio i sopra citati, ma anche i sodalizi più piccoli», fa sapere Stefano Brigadoi.

Per info: stefanobrigadoi@eurogripp.com 00393285447996

Altre news

Se ne è andata Elena Fanchini

È morta Elena Fanchini, ex sciatrice che lottava contro un tumore, 37 anni. Era malata da tempo e Sofia Goggia le aveva dedicato la vittoria della discesa di Cortina d'Ampezzo. A gennaio del 2018 aveva annunciato che avrebbe lasciato lo...

Marta superGigante: «Una vittoria di peso, ho studiato la discesa di Vonn alle Finali 2015»

Isolde Kostner oro a Sestriere nel 1997, Marta Bassino oro a Méribel nel 2023. Ventisei anni dopo l’Italia torna sul gradino più alto del podio nel superG, una disciplina che la cuneese ha sempre fatto, ma che ultimamente le...

Kilde precede Innerhofer nella prima prova della discesa di Courchevel

Aleksander Aamodt Kilde ha realizzato il miglior tempo nella prima prova cronometrata della discesa maschile di Courchevel. Il norvegese ha impiegato 1’48”81 per affrontare l’Eclypse, affrontando a gran velocità i lunghi curvoni del “Mur du Son”. Christof Innerhofer è stato...

Il capolavoro di Marta – fotogallery

    Che spettacolo, che sciata, che capolavoro! Marta Bassino si prende uno strepitoso oro nel superG dei Campionati Mondiali di Courchevel-Méribel. Una sciata splendida, una prestazione che tiene a 11/100 una certa Mikaela Shiffrin.