Eurogripp e un lavoro dedicato agli sci club

La stagione invernale è ormai in dirittura di arrivo ed è venuto il momento per provare a fare il punto della situazione. Ecco Stefano Brigadoi che ci fa sapere per Eurogripp: «Non si può certo dire che sia stata una stagione come le altre. Tra decreti, tamponi, zone a colori e divieti, ci si è dovuti destreggiare tra mille difficoltà. Certamente la passione per lo sci e la costante ricerca di materiali sempre più performanti non si è potuta fermare ed ha preso sicuramente vie alternative, ma è comunque ben salda e questo fa ben sperare per un prossimo futuro in vista della stagione futura».

Continua Brigadoi: «La stagione delle gare ha dato grandi soddisfazioni agli atleti, ma anche agli addetti ai lavori, nonostante tutte le difficoltà. Eurogripp ha potuto lavorare per migliorare il proprio prodotto anche grazie ai numerosi eventi durante i quali ha fornito i pali, tra i quali ricordiamo la Coppa Europa in Val di Fassa e Valle Aurina oltre a numerosi GPI e national junior race. Per chi fosse interessato tutti i pali noleggiati alle numerose gare verranno controllati, dove necessario rigenerati, e messi in vendita»

 

 

 

 

LEGGI ANCHE

LE ULTIME NOTIZIE