Cesare Giunipero e Maurizio Marcacci

Giorni intensi in Emilia Romagna. Lo sci mercato impazza: il bolognese Maurizio Marcacci dal Tutto Bianco rimarrà stabilmente in Comitato regionale nel ruolo di allenatore responsabile. E il mercato spiazza: Alessandro Fattori, il parmense ex celebre velocista azzurro e recentemente nella commissione per la riconferma Istruttori, ha deciso di non entrare in Comitato. «Peccato davvero, Alessandro è un tecnico valido ma alla fine non ha accettato la nostra proposta», fa sapere Cesare Giunipero, referente CAE per lo sci alpino.

Biolchini con il CAE

BIOLCA SALUTA – E Alessandro Biolchini? Lascia l’incarico di responsabile, dopo stagioni in cui la squadra emiliana è davvero cresciuta considerevolmente. Biolca, che ha concluso l’avventura CAE con la medaglia d’oro di Marta Giunti in gigante ai tricolori Giovani (a proposito, Marta è fra i nomi che la FISI sta prendendo ancora in considerazione per la squadra nazionale). «Finisce una grande avventura, almeno al momento. Intanto mi dedicherò alle attività di famiglia», fa sapere il modenese di Sestola. «Grazie a Biolchini per i risultati di questi anni, un ottimo lavoro. Siamo contenti di quello che ha fatto per noi. Anche i ragazzi ringraziano per il suo operato», chiosa il presidente del CAE Giulio Campani. E il secondo tecnico? In prima linea c’è il reggiano Samuele Sentieri. L’accordo sembra vicino. Vedremo.

Tommaso Saccardi

SACCARDI IN SQUADRA – Intanto la compagine regionale è stata confermata in blocco: Matteo Modesti, Marco Biasci, Edoardo Giunipero, Davide Iozzelli, Mattia Bernardi, Marta Giunti, Giulia Tintorri. E poi sicura una new entry: Tommaso Saccardi. E anche Andrea Zampolini sarà questa volta della partita? Probabile. Inoltre, oltre al sicuro Saccardi, ci sarebbero da inserire anche fra i 2001 Camilla Furletti, Chiara Bonazzi, Maddalena Giunipero e Emanuele Boschetti. Da valutare inoltre le posizioni di Cristian Begarani, Virginia Cremonese e Lapo Fontanazzi. A ore le decisioni ufficiali.