Elan Delight, lo sci femminile più leggero al mondo

Solo 3.890 grammi (versione 152 centimetri con attacchi), sinonimo di un attrezzo leggero. L’Elan Delight si caratterizza per essere lo sci più leggero al mondo che strizza l’occhio al gentil sesso. Un all-mountain per sciare e divertirsi, con quella sensazione di volare sulla neve; ora anche le donne hanno uno sci progettato per i pesi più leggeri. Un ampio catalogo della casa slovena che da settanta anni produce sci artigianali e che si è lanciata nello sviluppo dello sci ‘ladies’ per la linea Delight.
Dietro a questo progetto c’è un gruppo di sciatrici appassionate e impegnate a creare innovazione in questo ambito: il W Studio Collective, formato da donne per le donne. L’obiettivo è stato raggiunto ed Elan ha introdotto sul mercato uno sci con il giusto equilibrio: da una parte il peso estremamente basso, dall’altra uno sci forte, caratteristiche che permettono di avere un modello di flessione ottimizzato che aumenta la rigidità torsionale e incrementa il trasferimento di energia dalla sciatrice allo spigolo, offrendo maggiore controllo. È la tecnologia SlimShape che consente di avere un profilo molto sottile, leggero e resistente allo stesso tempo. Inoltre grazie all’Easy Rise Rocker, moderato in punta e in coda, fare le curve è ancora più facile. A rendere tutto più piacevole è anche il Tubelight, 2 tubi in carbonio che percorrono il perimetro degli sci per offrire stabilità e precisione in ogni curva. «Abbiamo tolto del materiale dove non serviva e aggiunto nei punti in cui volevamo potenziare la struttura – dice Melania Sober -, responsabile della gestione del prodotto invernale Elan -. Non abbiamo mai pensato solo alla leggerezza, ci siamo concentrati anche per garantire una performance eccellente».

Altre news

La federazione austriaca pronta a un’azione legale contro la Fis

La notizia ribalza dai media austriaci. L’Ösv, la federazione austriaca per intenderci, è pronta ad intraprendere un'azione legale contro la Fis. Motivo del contendere la centralizzazione dei diritti televisivi. Il presidente della Fis, Johan Eliasch nell’ultimo consiglio, ha fatto...

Goggia di nuovo sugli sci: «È stata durissima e non sarà facile»

Dopo quattro mesi di sofferenza, duro lavoro e fisioterapia, Sofia Goggia ha rimesso gli sci ai piedi. «È stata durissima e non sarà facile» scrive la bergamasca, che sta lottando contro l'ennesimo infortunio della carriera. Sci da slalom ai...

Tra piste in ghiacciaio e di atletica, tanti azzurri in raduno

Tra mare e montagna, tra piste da sci ancora in condizioni invernali e piste di atletica che iniziano a essere roventi. Entra nel vivo la preparazione delle Nazionali italiane, che da quasi un mese hanno ripreso ad allenarsi, in...

Già in vendita i biglietti per i Mondiali di Saalbach

Messe in archivio le finali di Coppa del Mondo, a Saalbach si pensa ai prossimi campionati del mondo che andranno in scena dal 4 al 16 febbraio 2025, mettendo già in vendita i biglietti per la rassegna iridata. First...