Ecco Bisconti, il piu' giovane candidato 'laico'

«La Fisi è troppo chiusa in se stessa, è ora di cambiare»

Senese, classe 1973, istruttore nazionale, unico candidato per il Consiglio Federale del Comitato Appennino Toscano. Ecco Giacomo Bisconti, il più giovane candidato : «La Fisi oggi è troppo chiusa in se stessa, ripiegata in rituali vecchi e che fanno perdere appeal. Innanzitutto dobbiamo fermare l’emorragia che ogni anno ci fa perdere tessere, quasi 5000 da un anno all’altro. D’altronde la tessera così non funziona. E’ necessario valorizzare il tesseramento, abbassare i costi, promuovere nuove convenzioni con impianti, strutture ricettive e fare altre iniziative. La tessera Fisi non può essere solo il riferimento per l’agonsimo di un certo livello. Dobbiamo aprirci all’esterno, al mondo della montagna in generale, non basta solo l’agonismo. E’ necessario che si inverta il meccanismo, ossia è il vertice che deve aiutare la base, non viceversa. Il cuore della nostra federazione devono essere le società, i club. Certo, i nostri campioni sono fondamentali, ma non sappiamo promuoverli, manca una forte azione di comunicazione. Insomma, esaltare i grandi campioni azzurri da una parte, ma rimettere in prima linea i sodalizi, vera anima di questo sport, ed in ultimo portare la Fisi ad essere un traino fondamentale di tutto il sistema montagna. Una bella e difficile cosa, ma penso che siano queste le priorità. Come pongo la mia candidatura? Sono indipendente, questo è il mio programma per il prossimo biennio».

Altre news

Scatta il 3° Race Future Club in collaborazione con Fisi e Fondazione Cortina

Scatta a Cortina d'Ampezzo il Race Future Club atto numero 3. Stiamo parlando dell'iniziativa di Race Ski Magazine riservata ai migliori 14 Allieve/i e 10 Ragazze/i scaturiti dai risultati di Top 50, Alpe Cimbra, Campionati Italiani di categoria e...

A Les 2 Alpes il primo Summer Ski Camp con Lara Colturi

Lara Colturi e il suo primo Summer Ski Camp, una opportunità di allenamento per i giovani sciatori. Il camp è rivolto a ragazze e ragazzi dai tredici ai sedici anni (anno di nascita dal 2008 al 2011), e proposto in...

Ecco i 18 nuovi istruttori nazionali. C’è anche Nadia Fanchini

A Livigno, dopo 25 giorni di corso totali e in seguito ad un anno dall'esame di selezione, si sono svolti gli esami finali per i nuovi pretendenti istruttori nazionali di sci alpino. Sono 18 e fra questi c'è anche...

Gardena, successo per il Fis Speed Camp

Successo per il secondo Speed Camp in Val Gardena organizzato nella ski area Plan De Gralba sulla pista Piz Sella dal Saslong Classic Club, la realtà presieduta da Rainer Senoner che organizza la Coppa del Mondo maschile di velocità...