Dressen beffa Feuz a Saalbach. Marsaglia 19° in discesa

Thomas Dressen ha bruciato Beat Feuz nella discesa di Saalbach (l’ottava delle dieci previste dal calendario) centrando così la terza vittoria della stagione. Con una prova superlativa nella parte conclusiva del tracciato, il tedesco ha avuto la meglio per sette centesimi sul forte svizzero, il quale deve rimandare la festa per la vittoria della sua seconda coppa di specialità. Svizzera che ha fatto da padrona occupando anche dalla terza alla quinta posizione con Mauro Caviezel, Carlo Janka e Niels Hintermann. Il grande deluso di giornata è Aleksander Aamodt Kilde, solo decimo al traguardo: il norvegese riesce a portare a casa solo 26 punti fallendo così il sorpasso nella generale sul compagno di squadra Henrik Kristoffersen, ancora saldamente in vetta.

Matteo Marsaglia, 19°, è il primo azzurro in classifica: sceso in pista con il pettorale numero 29, il 24enne dell’Esercito disputa una prima parte di gara più che ottima, ma perde tantissimo nella terza frazione anche a causa di un tracciato difficile da interpretare. Lo segue Emanuele Buzzi, 20esimo a 1″33, mentre Mattia Casse non è riuscito ad andare oltre la 26esima piazza con un ritardo pari a 1″81. Nessun tempo invece per Davide Cazzaniga, finito fuori pista. La due giorni in terra austriaca proseguirà venerdì con un superG a partire dalle ore 11.

Altre news

Scatta il 3° Race Future Club in collaborazione con Fisi e Fondazione Cortina

Scatta a Cortina d'Ampezzo il Race Future Club atto numero 3. Stiamo parlando dell'iniziativa di Race Ski Magazine riservata ai migliori 14 Allieve/i e 10 Ragazze/i scaturiti dai risultati di Top 50, Alpe Cimbra, Campionati Italiani di categoria e...

A Les 2 Alpes il primo Summer Ski Camp con Lara Colturi

Lara Colturi e il suo primo Summer Ski Camp, una opportunità di allenamento per i giovani sciatori. Il camp è rivolto a ragazze e ragazzi dai tredici ai sedici anni (anno di nascita dal 2008 al 2011), e proposto in...

Ecco i 18 nuovi istruttori nazionali. C’è anche Nadia Fanchini

A Livigno, dopo 25 giorni di corso totali e in seguito ad un anno dall'esame di selezione, si sono svolti gli esami finali per i nuovi pretendenti istruttori nazionali di sci alpino. Sono 18 e fra questi c'è anche...

Gardena, successo per il Fis Speed Camp

Successo per il secondo Speed Camp in Val Gardena organizzato nella ski area Plan De Gralba sulla pista Piz Sella dal Saslong Classic Club, la realtà presieduta da Rainer Senoner che organizza la Coppa del Mondo maschile di velocità...