Domani in pista i Giovani-jet

Grande lavoro sulla pista per rimediare ai danni della pioggia

Niente da  fare oggi per la seconda prova cronometrata della discesa libera a Garmisch Partenkirchen. Domani è in programma la prima gara maschile, la discesa. Questa mattina la pioggia ha obbligato gli organizzatori a lavorare la Kandahar e cercare di tirarla insieme per domani, visto le previsioni meteo che danno ancora acqua. Al via Mattia Casse, ieri miglior azzurro in prova con il settimo tempo, Luca De Aliprandini, Antonio Fantino,
Riccardo Tonetti, Andy Plank e Dominik Paris, l’azzurro più atteso, quest’
anno sul podio in Coppa Europa. Flavio Roda ci presenta la Kandahar:
Domani i ragazzi correranno su una Kandahar inedita. La prima parte è sul pendio della Coppa del Mondo, poi la pista si immette in una zona nuova per terminare nel tradizionale ski-stadium. Un pendio non particolarmente veloce, sarà una discesa senza dubbio tecnica". Intanto gran lavoro sulla pista. “Abbiamo ‘salato’ tre quarti di pendio. Uno sforzo immane. Ho coordinato settanta persone. Abbiamo ‘riaperto’ il fondo nevoso, ma con i piedi, senza gatti, e buttato una quantità ingente di sale”, chiosa Markus Waldner, delegato Fis. Alessandro Serra, l’allenatore degli azzurri, ha visto i ragazzi muoversi bene nell’unica prova disputata ieri, “Paris, Casse e Plank sono il tridente che scheriamo, ma attenti anche agli altri. Sono fiducioso, nonostante il tracciato sia impegnativo”. Partenza della libera alle ore 10.
 

Altre news

Braathen operato di appendicite. Rientro per lo slalom iridato del 19?

Lucas Braathen è stato operato di appendicite acuta in Austria presso l'ospedale di Zell am See. Il fuoriclasse norvegese è stato dimesso in mattinata. Piinheiro ha accusato dolori forti all'addome durante una vacanza a Parigi dopo lo slalom di...

Alleghe, Pizzato gigante. Rigamonti (2°) si impone nel GPI Junior su Bertoldini e Claudani

Seconda gara ad Allegjhe: nel gigante Fis ottima prestazione dell'azzurrino Stefano Pizzato. Il C anticipa Leonardo Rigamonti Fiamme Gialle, quindi Andrea Bertoldini del Lecco AC, staccati rispettivamente di 42 e 56 centesimi. Bella prova dei due che si mettono dietro...

Coppa Europa, due top ten per le azzurre nelle discese di Chatel

La Coppa Europa femminile fa tappa sulle nevi francesi di Chatel con due discese e un superG, recupero di quello di San Pellegrino. Mercoledì, nella prima discesa, doppietta austriaca con Christina Ager che precede di 38 centesimi Nadine Fest,...

Limone, Platino si impone nettamente in gigante. Rosca anticipa Collomb e Marangon nel GPI

Seconda gara a Limone Piemonte griffata Equipe Limone e Ski College Limone. Ed è tempo di gigante Fis, con una netta vittoria dell'azzurra Elisa Platino che mette dietro di gran lunga altre due atlete della squadra nazionale: a 1.82...