Domani discesa: Saslong 'mutilata'?

Gardena Live – Possibile la partenza del superG: due o una manche

Dopo l’eccezionale doppietta del superG, gli azzurri guardano alla discesa di domani. Le previsioni meteo non sono delle migliori: dovrebbe nevicare, e non in maniera lieve o quasi inesistente come questa mattina. Guenther Hujara durante la riunione con i team, ha affermato che durante la ricognizione prenderà una decisione se la visibilità sarà scarsa.

PARTENZA DAL SUPERG – C’è l’ipotesi quindi delle due manche con partenza dal superG come accennato già nei giorni scorsi, ma anche solo in caso di un rinvio, si partirà sempre dal superG ma in una sola manche. Vedremo domani. Il contingente azzurro sarà quello del superG, anche perchè Hagen Patscheider ha lasciato la Val Gardena per il mal di schiena: Peter Fill numero 2, Siegmar Klotz 3, Dominik Paris 9, Christof Innerhofer 22, Matteo Marsaglia 43, Silvano Varettoni 51, Werner Heel 52 e Paolo Pangrazzi 55.

Altre news

Tra piste in ghiacciaio e di atletica, tanti azzurri in raduno

Tra mare e montagna, tra piste da sci ancora in condizioni invernali e piste di atletica che iniziano a essere roventi. Entra nel vivo la preparazione delle Nazionali italiane, che da quasi un mese hanno ripreso ad allenarsi, in...

Già in vendita i biglietti per i Mondiali di Saalbach

Messe in archivio le finali di Coppa del Mondo, a Saalbach si pensa ai prossimi campionati del mondo che andranno in scena dal 4 al 16 febbraio 2025, mettendo già in vendita i biglietti per la rassegna iridata. First...

Grande festa di chiusura per il Comitato Alto Adige

Tempo di festa, visti anche i risultati, per la tradizionale chiusura stagionale del Comitato Alto Adige. Qualche numero: nello scorso inverno in programma una decina di eventi di Coppa del Mondo; le atlete e gli atleti hanno ottenuto una...

Asiva in festa a Gressan, 150 premiati. Mosso: «Contenti della stagione, i nostri progetti funzionano»

Sono stati 150 i premiati all'annuale festa dell'Asiva, disputata sabato all'area verde di Gressan, una manciata di chilometri più in là di Aosta. Un pomeriggio di premiazioni, utile anche a tracciare il bilancio della stagione, definita positiva dal presidente...