Divieto del fluoro, serve tempo. FIS: «Tutto rimandato a dopo la stagione 2021/2022»

Fluoro sì, fluoro no, questione rimandata a dopo la stagione 2021/2022. Lo ha comunicato la Fis dopo riunioni e valutazioni e dopo aver capito che la “fluorine tracker” necessita ancora di qualche test. In una nota della Federazione internazionale si legge: «L’implementazione di un Fluorine Tracker che rileverà istantaneamente la presenza di sciolina al fluoro sugli sci è stata rimandata a dopo la stagione 2021/2022. Nella stagione successiva, il dispositivo sarà ulteriormente testato nel processo di implementazione reale durante la stagione di gara, senza penalizzazioni. Il processo di implementazione non è stato purtroppo possibile testare adeguatamente durante l’ultima stagione a causa della situazione della Covid-19. Le relazioni sui prossimi passi nello sviluppo del Fluorine Tracker e sull’effetto del divieto del C8 saranno preparate per il Consiglio per l’autunno 2021». 

E ha anche ribadito che«Tenendo presente il rischio per la salute e le preoccupazioni ambientali legate alle cere al fluoro, la FIS rimane impegnata a introdurre un divieto totale del fluoro e a sviluppare metodi di test per garantire competizioni senza fluoro in futuro. FIS ha vietato tutti i prodotti contenenti C8 fluorocarburi/PFOA in tutti gli eventi FIS a partire dalla stagione 2021/2022, in linea con il regolamento UE 2019/1021 (“POP-regulation”) e il regolamento CE 1907/2006 (“REACH”), che regolano la manipolazione delle cere fluorurate». 

Altre news

La federazione austriaca pronta a un’azione legale contro la Fis

La notizia ribalza dai media austriaci. L’Ösv, la federazione austriaca per intenderci, è pronta ad intraprendere un'azione legale contro la Fis. Motivo del contendere la centralizzazione dei diritti televisivi. Il presidente della Fis, Johan Eliasch nell’ultimo consiglio, ha fatto...

Goggia di nuovo sugli sci: «È stata durissima e non sarà facile»

Dopo quattro mesi di sofferenza, duro lavoro e fisioterapia, Sofia Goggia ha rimesso gli sci ai piedi. «È stata durissima e non sarà facile» scrive la bergamasca, che sta lottando contro l'ennesimo infortunio della carriera. Sci da slalom ai...

Tra piste in ghiacciaio e di atletica, tanti azzurri in raduno

Tra mare e montagna, tra piste da sci ancora in condizioni invernali e piste di atletica che iniziano a essere roventi. Entra nel vivo la preparazione delle Nazionali italiane, che da quasi un mese hanno ripreso ad allenarsi, in...

Già in vendita i biglietti per i Mondiali di Saalbach

Messe in archivio le finali di Coppa del Mondo, a Saalbach si pensa ai prossimi campionati del mondo che andranno in scena dal 4 al 16 febbraio 2025, mettendo già in vendita i biglietti per la rassegna iridata. First...