Disfatta totale

Guadagnini: "Blardone aveva problemi di grip. Borsotti unica soddisfazione"

Matteo Guadagnini non si da pace. Non cerca scuse il finanziere di Predazzo allenatore responsabile dei gigantisti. Chiaro, limpido, come sempre: "Non ci sono scuse, la disfatta è totale. Non siamo mai entrati in gara, sempre fuori ritmo. Sono convinto che questa era, è e sarà la nostra pista, ma oggi sopratutto nella prima manche eravamo irriconoscibili". Guadagnini è davvero incredulo: "Ci siamo preparati bene, purtroppo oggi è andata così. Blardone aveva problemi di grip, di tenuta. A quel punto era impossibile sciare. Simoncelli  fa un po’ fatica anche in allenamento, è più discontinuo rispetto all’anno scorso. Ha fatto qualche passo in avanti nella seconda ma è troppo poco. Nel complesso oggi in Alta Badia non ci siamo mai stati, speriamo che ad Adelboden cambi la musica, ma io sono sicuro che i ragazzi avranno uno scatto d’orgoglio". Intanto l’unica nota positiva è Giovanni Borsotti: "Finalmente c’è un giovane su cui possiamo contare e quindi su cui investire". Matteo Guadagnini non lo dice espressamente, ma da ‘Gio’ partiranno le fondamenta per un nuovo team del gigante. Accanto a Davide Simoncelli, Manfred Moelgg, Max Blardone e Alexander Ploner serve nuova linfa. Anche da subito. "Borsotti è stato incredibilmente bravo nella prima manche, quasi cadeva..Tuttavia non vogliamo certo caricarlo di responsabilità. Questa stagione farà tutta la Coppa Europa di gigante, poi certo avrà spazio anche con noi..". Prossima gara ad Adelboden sabato 8 gennaio. Dal 3 allenamento sulle nevi valdostane di Champorcher. Intanto nel pomeriggio sono arrivati gli slalomisti: per Razzoli&compagni due giorni di allenamento in Alta Badia.

Altre news

Goggia di nuovo sugli sci: «È stata durissima e non sarà facile»

Dopo quattro mesi di sofferenza, duro lavoro e fisioterapia, Sofia Goggia ha rimesso gli sci ai piedi. «È stata durissima e non sarà facile» scrive la bergamasca, che sta lottando contro l'ennesimo infortunio della carriera. Sci da slalom ai...

Tra piste in ghiacciaio e di atletica, tanti azzurri in raduno

Tra mare e montagna, tra piste da sci ancora in condizioni invernali e piste di atletica che iniziano a essere roventi. Entra nel vivo la preparazione delle Nazionali italiane, che da quasi un mese hanno ripreso ad allenarsi, in...

Già in vendita i biglietti per i Mondiali di Saalbach

Messe in archivio le finali di Coppa del Mondo, a Saalbach si pensa ai prossimi campionati del mondo che andranno in scena dal 4 al 16 febbraio 2025, mettendo già in vendita i biglietti per la rassegna iridata. First...

Grande festa di chiusura per il Comitato Alto Adige

Tempo di festa, visti anche i risultati, per la tradizionale chiusura stagionale del Comitato Alto Adige. Qualche numero: nello scorso inverno in programma una decina di eventi di Coppa del Mondo; le atlete e gli atleti hanno ottenuto una...