Discesa rosa, obiettivo provarci

Much Mair carica le azzurre: 'Bisogna osare'

Alla domanda chi sono le favorite per la gara di domani, Nadia Fanchini scherza: «Io, perché no?». Much Mair applaude: «Brava, bisogna osare». Oltre a Nadia nel quartetto azzurro ci sono Daniela Merighetti, Wendy Siorpaes (che ci hanno spiegato come la Solaise ‘on air’, guardate la sezione video) e Verena Stuffer. L’unico rammarico non aver provato la pista oggi: «Ammetto, mi sarebbe piaciuto – ancora Nadia – solo per rivedere alcuni passaggi. La caduta non c’entra nulla, anzi: se devo essere onesta non ho mai chiesto una risonanza perché è stata una caduta come tante altre». Domani il via alle 13, questa volta non guardiamo le previsioni meteo.

Altre news

Brignone si tinge d’oro nella combinata alpina

Si tinge subito d'azzurro il Mondiale di Courchevel-Méribel. Federica Brignone ha vinto con grande merito la combinata alpina di apertura, dopo due manche corse all'attacco. Senza fare calcoli. Risultato storico per l'Italia. Tra un grande superG e il grande centro...

Coppa Europa, allo statunitense Steffey il gigante di Folgaria. Terzo Hannes Zingerle

Il primo gigante di Coppa Europa a Folgaria nelle mani di George Steffey: lo statunitense, leader a metà gara, realizza il quinto tempo di manche nella seconda, incrementando il vantaggio sugli avverarsi. Piazza d’onore per l’australiano Harry Laidlaw a...

Austriache protagoniste nel primo superG di Coppa Europa in Val Sarentino

Austriache protagoniste nel primo superG di Coppa Europa in Val Sarentino: sette nelle dieci, due sul podio, una davanti a tutte. La stoccata vincente è quella di Nadine Fest, già vincitrice di entrambi i superG del 2020, che chiude...