Discesa rosa, obiettivo provarci

Much Mair carica le azzurre: 'Bisogna osare'

Alla domanda chi sono le favorite per la gara di domani, Nadia Fanchini scherza: «Io, perché no?». Much Mair applaude: «Brava, bisogna osare». Oltre a Nadia nel quartetto azzurro ci sono Daniela Merighetti, Wendy Siorpaes (che ci hanno spiegato come la Solaise ‘on air’, guardate la sezione video) e Verena Stuffer. L’unico rammarico non aver provato la pista oggi: «Ammetto, mi sarebbe piaciuto – ancora Nadia – solo per rivedere alcuni passaggi. La caduta non c’entra nulla, anzi: se devo essere onesta non ho mai chiesto una risonanza perché è stata una caduta come tante altre». Domani il via alle 13, questa volta non guardiamo le previsioni meteo.

Altre news

Persio Pennesi, la sicurezza al centro del programma

Francesco Persio Pennesi è un volto conosciuto nel mondo dello sci. Avvocato - e maestro di sci con esperienze in Italia ed all’estero tra Bariloche, Valle Nevado, Aspen e St. Moritz -, ha concentrato le sue conoscenze lavorative sulla...

Lara Colturi sempre in pista con caschi e maschere Bollé

Prime gare stagionali con eccellenti risultati per Lara Colturi, che si allena (e gareggia) ogni giorno indossando sempre materiali Bollé. In slalom la giovane di talento ha deciso di utilizzare il casco Mute Salom Mips che garantisce la massima sicurezza...

Pietro Marocco si ricandida: «Una Federazione dinamica, flessibile, capace a dialogare, mettersi in discussione»

Dopo quattro anni alla vicepresidenza della Fisi, Pietro Marocco si ricandida come consigliere alle prossime elezioni nazionali. «Sì, ma c’è anche un decennio alla guida dell’AOC, un’esperienza straordinaria, certamente non facile, ma che mi ha ripagato con la soddisfazione di...

Svindal: «Ho un cancro ai testicoli»

Un post su Instagram scioccante: cancro ai testicoli. È quello che si legge sul profilo social di Aksel Lund Svindal. Ho sentito un cambiamento nel mio corpo. Non ero sicuro di cosa fosse, o se fosse qualcosa. Ma ho...