Discesa maschile, prima prova 'a singhiozzo'

A singhiozzo sotto la neve. Condizioni davvero al limite per le prove

Prima prova sulla Bellevarde della discesa. Gli iscritti sono 76: le indicazioni di Hujara sono stata precise "non è una pista facile, fate le vostre considerazioni prima di partire". Rispetto al superG così non ci sono così i kazaki e neppure i cileni. Face de Bellevarde difficile anche per il maltempo: in cima nevica, visibilità scarsa soprattutto per i primi numeri ("vedevo solo la linea blu", ci ha confermato Thanei partito con il 6). E anche nel finale meglio non rischiare, anzi: “Era obbligatorio alzarsi alla rossa prima del salto finale”, ci ha ribadito Gianluca Rulfi. In realtà qualcuno ha saltato come John Kucera. Che alla fine è invece tra quelli, soprattutto i ‘vecchi’, che hanno chiesto e ottenuto di abbassare il salto finale, ufficialmente per il pericolo di vento da sotto. 
Classifiche dunque poco attendibili, il tempo doveva essere ‘registrato’ alla rossa, invece è stato ‘preso’ sul finale: il più veloce comunque, è stato Christoph Gruber.

Altre news

Coppa Europa: a Wahlqvist il secondo gigante; 11° Talacci e 12° Franzoni

Undicesimo posto per Simon Talacci e dodicesimo per Giovanni Franzoni nel secondo gigante di Coppa Europa di Pass Thurn. La vittoria è andata al norvegese Jesper Wahlqvist che ha concluso in 1’51″72 e preceduto di 5/100 il tedesco Jonas...

La Coppa Europa femminile arriva a Sarentino, finora fortino dell’Austria

La Coppa Europa questa settimana farà ritorno in Val Sarentino. Giovedì 29 febbraio e venerdì 1° marzo sulla pista Schöneben si svolgeranno due superG femminili. Dalla prima Coppa Europa in Val Sarentino, risalente alla stagione 2004/05, si sono tenuti...

Coppa Europa: Talacci è nono nel gigante di Pass Thurn vinto da Zwischenbrugger

Pass Thurn, località austriaca, è sede di recupero di due giganti maschili di Coppa Europa, in origine previsti in Slovenia, a Maribor. Nella gara odierna nona posizione per Simon Talacci. Il livignasco ha saputo risalire di una posizione nella...

Mowinckel saluta l’agonismo al termine della stagione

Sono le ultime gare della carriera per Ragnhild Mowinckel, che questa mattina ha annunciato l'ormai prossimo ritiro. Finirà la stagione, poi la trentunenne norvegese saluterà il mondo delle gare. Ha trascorso 14 anni nella squadra norvegese, 12 nel circuito...