Diavolezza, Kastlunger sul podio in slalom. Della Vite quarto

Si aprono le danze al Diavolezza con il primo slalom Fis maschile in programma. Sulle nevi grigionesi è Tobias Kastlunger, gruppo Coppa Europa, a salire sul podio. Il marebbano del 1999 termina terzo fra le porte strette, dove ad imporsi è il lituano Mike Zvejnieks. Il tedesco Adrian Meisen chiude secondo a 73 centesimi, mentre Tobi fa terzo a 81 centesimi. Quarto Filippo Della Vite del gruppo Coppa del Mondo, reduce dal gigante di Coppa del Mondo di Soelden, mentre ancora Italia in sesta piazza con un altro superB, Corrado Barbera. A chiudere la top ten troviamo il B Tommaso Saccardi e Lorenzo Moschini dell’Esercito.

CLASSIFICA SLALOM FIS DIAVOLEZZA

Indietreggia notevolmente nella seconda manche Hans Vaccari poi 14°, mentre il carabiniere Goffredo Mammarella è 34°. Deragliano dal tracciato Riccardo Allegrini e Gianlorenzo Di Paolo nello slalom svizzero: il primo nella run iniziale  e il secondo in quella conclusiva. Domani ancora slalom Fis al Diavolezza.

Altre news

Roberta Melesi lancia un bel segnale: «Ho tirato fuori quello che sto costruendo»

Dietro a Marta Bassino e Federica Brignone (ieri nona con alcune sequenze buone e altre da rivedere) c'è qualcosa che si muove. Ed è una bellissima notizia per il gigante azzurro e più in generale per tutto il movimento....

Divertimento e spensieratezza le parole d’ordine di Marta Bassino

Prima di Soelden, gli addetti ai lavori che hanno avuto modo di seguire le atlete in pista, parlavano di due atlete in grande forma: la svedese Sara Hector (ieri terza) e l'azzurra Marta Bassino. Ma poi quel gigante sul...

Kilde apre le danze della velocità con un successo a Lake Louise

La prima discesa della stagione è nel segno di Aleksander Aamodt Kilde. A Lake Louise il maltempo concede una tregua: visibilità spesso piatta, a volte con il sole, ma pista bella compatta. Il norvegese, con il pettorale 6, primo...

Killington: Bassino seconda dietro solo a Gut-Behrami. Nona Brignone, Melesi ottima 11a, primi punti per Colturi

È di Lara Gut-Behrami il primo gigante della stagione. L'elvetica ha vinto la prova di Killington - con partenza abbassata per il vento - con soli 7/100 sull'azzurra Marta Bassino che centra subito il podio, il ventiduesimo della sua...