DH Gardena: podio Schieder, sesto Zuech, brilla Abbruzzese. Nelle donne successi di Ghisalberti e Kirchler

Lo svizzero Nils Mani concede il bis nella seconda discesa FIS in Val Gardena by Saslong Classic Club sul Piz Sella. E al secondo posto ancora Svizzera: Cedric Ochsner a 34 centesimi, mentre Florian Schieder, azzurro del gruppo Coppa Europa, chiude terzo a 37. Bene il portacolori del Drusciè Cortina Dominik Zuech sesto a 73 centesimi: mai domo il senior altoatesino, che termina davanti all’azzurro Federico Simoni. Nei top 20 Matteo De Vettori diciassettesimo davanti a Matteo Vaghi ed Henri Battilani. 

Guarda la classifica dalla pagina del calendario 

Dominik Zuech

ABBRUZZESE PRIMEGGIA – Quarantottesimo, quindicesimo italiano, primo Aspirante il 2002 del Mondolè Prato Nevoso Marco Abruzzese, autore davvero di una ottima prestazione dopo il buon avvio alle NJR di Santa Caterina. Continua il suo momento magico insomma. Domani il programma in Val Gardena osserva i superG. 

Marco Abbruzzese in un evento Prato Nevoso Team

GHISALBERTI SUGLI SCUDI Ilaria Ghisalberti, tesserata Finanza e ancora sovente alla corte del GB,  si impone in una delle discese. Miriam Kirchler dei Carabinieri è seconda a 13 centesimi. L’austriaca Vanessa Nussbaumer terza, quarta la senior Alessia Timon, Equipe Beaulard. Heloise Edifizi, Valtournenche, settima, quindi nona Marika Mascherona del Bormio e a chiudere la top ten Ginevra Berta, You Win. Ventunesima assoluta e prima Aspirante Cecilia Fantoli, Bormio, 2002. 

Guarda la classifica dalla pagina del calendario 

podio femminile 1

KIRCHLER COMANDA – Seconda in una prima nell’altra: vince Miriam Kirchler dei Carabinieri, davanti all’ austriaca Vanessa Nussbaumer staccata di 31 centesimi. Terza e quarte la Repubblica Ceca con Veronika Kamkova e Klara Pospisilova. Quinta Matilde Rigatti Di Grazia dello Ski Team Fassa: ottima gara della 2002 che è così prima Aspirante. Sesta Marika Mascherona del Bormio, ottava Heloise Edifizi, Valtournenche. Domani superG. 

Guarda la classifica dalla pagina del calendario 

podio femminile 2

Altre news

Zermatt chiude alle Nazionali, ma a rimetterci veramente solo gli svizzeri

Ci avete tolto la Coppa del Mondo, bene non daremo la possibilità di allenarvi in ghiacciaio. Questa in estrema sintesi la decisione del direttivo della Zermatt Bergbahnen. Nella prossima estate solo le squadre di sci d’élite, insomma le Nazionali,...

Calendari di Coppa del Mondo, a che punto siamo?

Sui calendari di Coppa del Mondo tanto si è detto in queste ultime stagioni. Dalle lettere aperte degli atleti, sino alla recente proposta (Change the Course) della federazione norvegese di dividere la stagioni in blocchi geografici, spostando l’avvio della...

Race Future Club, Scolari ai club: «Osserviamo anche gli altri, la scuola italiana non è sempre sinonimo di perfezione»

Si è chiusa a Cortina d'Ampezzo la terza edizione di Race Future Club, l'iniziativa di Race Ski Magazine che premia i migliori Children italiani quest'anno in collaborazione con Fondazione Cortina. Questa volta da 20 atleti il passaggio a 24,...

Race Future Club, Longo ai ragazzi: «Conta vincere, ma siate sempre umili per continuare a crescere»

«Ci tenevamo tanto a ricordare Elena Fanchini e così abbiamo deciso di dedicarle i nostri uffici ed una sala in particolare. Siamo orgogliosi di questo», fa sapere Stefano Longo, presidente di Fondazione Cortina e vice presidente vicario Fisi, mentre...