DH Gardena: podio Schieder, sesto Zuech, brilla Abbruzzese. Nelle donne successi di Ghisalberti e Kirchler

Lo svizzero Nils Mani concede il bis nella seconda discesa FIS in Val Gardena by Saslong Classic Club sul Piz Sella. E al secondo posto ancora Svizzera: Cedric Ochsner a 34 centesimi, mentre Florian Schieder, azzurro del gruppo Coppa Europa, chiude terzo a 37. Bene il portacolori del Drusciè Cortina Dominik Zuech sesto a 73 centesimi: mai domo il senior altoatesino, che termina davanti all’azzurro Federico Simoni. Nei top 20 Matteo De Vettori diciassettesimo davanti a Matteo Vaghi ed Henri Battilani. 

Guarda la classifica dalla pagina del calendario 

Dominik Zuech

ABBRUZZESE PRIMEGGIA – Quarantottesimo, quindicesimo italiano, primo Aspirante il 2002 del Mondolè Prato Nevoso Marco Abruzzese, autore davvero di una ottima prestazione dopo il buon avvio alle NJR di Santa Caterina. Continua il suo momento magico insomma. Domani il programma in Val Gardena osserva i superG. 

Marco Abbruzzese in un evento Prato Nevoso Team

GHISALBERTI SUGLI SCUDI Ilaria Ghisalberti, tesserata Finanza e ancora sovente alla corte del GB,  si impone in una delle discese. Miriam Kirchler dei Carabinieri è seconda a 13 centesimi. L’austriaca Vanessa Nussbaumer terza, quarta la senior Alessia Timon, Equipe Beaulard. Heloise Edifizi, Valtournenche, settima, quindi nona Marika Mascherona del Bormio e a chiudere la top ten Ginevra Berta, You Win. Ventunesima assoluta e prima Aspirante Cecilia Fantoli, Bormio, 2002. 

Guarda la classifica dalla pagina del calendario 

podio femminile 1

KIRCHLER COMANDA – Seconda in una prima nell’altra: vince Miriam Kirchler dei Carabinieri, davanti all’ austriaca Vanessa Nussbaumer staccata di 31 centesimi. Terza e quarte la Repubblica Ceca con Veronika Kamkova e Klara Pospisilova. Quinta Matilde Rigatti Di Grazia dello Ski Team Fassa: ottima gara della 2002 che è così prima Aspirante. Sesta Marika Mascherona del Bormio, ottava Heloise Edifizi, Valtournenche. Domani superG. 

Guarda la classifica dalla pagina del calendario 

podio femminile 2

Altre news

Roberta Melesi lancia un bel segnale: «Ho tirato fuori quello che sto costruendo»

Dietro a Marta Bassino e Federica Brignone (ieri nona con alcune sequenze buone e altre da rivedere) c'è qualcosa che si muove. Ed è una bellissima notizia per il gigante azzurro e più in generale per tutto il movimento....

Divertimento e spensieratezza le parole d’ordine di Marta Bassino

Prima di Soelden, gli addetti ai lavori che hanno avuto modo di seguire le atlete in pista, parlavano di due atlete in grande forma: la svedese Sara Hector (ieri terza) e l'azzurra Marta Bassino. Ma poi quel gigante sul...

Kilde apre le danze della velocità con un successo a Lake Louise

La prima discesa della stagione è nel segno di Aleksander Aamodt Kilde. A Lake Louise il maltempo concede una tregua: visibilità spesso piatta, a volte con il sole, ma pista bella compatta. Il norvegese, con il pettorale 6, primo...

Killington: Bassino seconda dietro solo a Gut-Behrami. Nona Brignone, Melesi ottima 11a, primi punti per Colturi

È di Lara Gut-Behrami il primo gigante della stagione. L'elvetica ha vinto la prova di Killington - con partenza abbassata per il vento - con soli 7/100 sull'azzurra Marta Bassino che centra subito il podio, il ventiduesimo della sua...