Gardena, Mani vince la discesa FIS. Primo italiano Cazzaniga, sesto

In Val Gardena ecco la prima discesa FIS della stagione. E allora tutti su Piz Sella a darsi battaglia nella prima giornata di gare by Saslong Classic Club: è stato lo svizzero Nils Mani ad avere la meglio, precedendo il compagno di squadra Lars Roestl di 43 centesimi e Christopher Hoerl, austriaco che difende i colori della Moldavia di 45. Il primo italiano in classifica è l’azzurro del gruppo Coppa Europa Davide Cazzaniga: il brianzolo chiude al sesto posto. Settimi gli azzurri Federico Simoni con lo stesso tempo di Florian Schieder, nono Henri Battilani, atleta di interesse nazionale. Nei top 15 ci sono Dominik Zuech del Drusciè e quattordicesimo l’altro interesse nazionale Matteo De Vettori. Domani in programma una seconda discesa maschile FIS e due discese femminili.

Guarda la classifica dalla pagina del calendario 

PAROLA A PONATO – Ecco il coordinatore dell’attività giovanile FISI Matteo Ponato: «Buone condizioni, pista preparata bene. Gare importanti per iniziare la stagione, una buona opportunità per tutti. Un pendio che è molto allenante per scorrevolezza e sensibilità. Positivo anche il confronto con i tanto atleti stranieri presenti. Domani vedremo anche le donne in azione»

Davide Cazzaniga

Altre news

Il progetto “Juniors to Champions” di Atomic è realtà anche in Italia

Il progetto Juniors to Champions di Atomic è realtà anche in Italia. Il più grande produttore di sci al mondo, che ha come obiettivo quello di accompagnare i giovani ed emergenti talenti che puntano ai grandi palcoscenici, vuole fornire...

Gruppo Rossignol ha radunato i suoi 45 istruttori nazionali

Il Gruppo Rossignol chiama a raccolta i “suoi” Istruttori nazionali per presentare il nuovo progetto di “brands promotions”. In occasione dell’aggiornamento ufficiale della Fisi a Cervia, Rossignol, lo scorso 24 maggio, ha anticipato il momento di formazione organizzando una...

Definite le squadre del Comitato Alto Adige

Linea di continuità, dopo i cambiamenti dello scorso anno nel Comitato Alto Adige. Christian Thoma continua a ricoprire il ruolo di responsabile della sezione sci alpino; in campo inoltre Christian Polig (VSS), Thomas Valentini (Grand Prix) e Thomas Rungg...

Gardena 2029, si decide il 4 giugno. Roda: «Grande lavoro condiviso da tutto il territorio»

Il 4 giugno in Islanda a Reykjavík alle ore 18 (20 italiane) la votazione al congresso FIS  per decidere l'assegnazione dei Mondiali di sci alpino del 2029. In prima linea la nostra Val Gardena che dovrà vedersela con la...