Della Vite a tutta: dopo Kranjska, slalom Fis in Casies e ora team event e gigante a Soldeu

Non si ferma mai Filippo Della Vite. Superpipo da Ponte Ranica, reduce dallo splendido sesto posto sul Podkoren, si è recato pronti sule nevi altoatesine della Val Casies per uno slalom Fis degli Assoluti irlandesi  Il bergamasco ha chiuso al quarto posto, appena dietro all’azzurro della squadra B Gianlorenzo Di Paolo (7° Matteo Bendotti, 11° Stefano Pizzato). Con Della Vite presente dello staff azzurro del gigante A Davide Marchetti e lo skiman Maurizio Urbani. Ci dice Marchetti: «La FIS NC è venuta 23, non minima. Della Vite ha fatto 27 e doveva fare meno di 26. Tuttavia buona la gara, ha commesso solo un errorino nella seconda frazione. Del resto con manche così brevi anche una piccola sbavatura si paga».

CLASSIFICA SLALOM FIS VAL CASIES

Della Vite ed il tecnico Marchetti

L’azzurro intanto è pronto a partire per Andorra. Domani raggiungerà Soldeu. Giovedì allenamento, venerdì team event (in coppia con Alex Vinatzer?) e sabato gigante delle finali di Coppa del Mondo per cercare di lasciare nuovamente il segno. Una stagione davvero formidabile per Filippo, che adesso è stabilmente in primo gruppo di merito. Non male per un ragazzo del 2001…

 

 

Altre news

Meillard sfreccia nello slalom di Aspen. Podio per Strasser e Kristoffersen

Dopo i due secondi posti nei giganti dietro a Marco Odermatt, Loic Meillard riesce ad imporsi nello slalom di Aspen, Colorado, e vince per la prima volta fra i pali stretti. Il capofila della prima run, il francese Clement...

Noel comanda in prima nello slalom. 8° Sala

Dopo i giganti, ecco lo slalom sulle nevi del Colorado ad Aspen: il francese Clement Noel stacca di 27 centesimi lo svizzero Loic Meillard, reduce da due podi fra le porte larghe. Poi i distacchi aumentano: il 3° è...

Brignone vola nella nebbia di Kvitfjell: vittoria di coraggio nel superG. «Mi diverto e non voglio smettere»

Un capolavoro in mezzo alla nebbia, una prova di forza e di coraggio. Federica Brignone vince il secondo superG di Kvitfjell, una maratona durata oltre due ore e mezza, colpa della nebbia che per tutta la mattinata andava e...

Aspen, Odermatt imbattibile: 12 trionfi consecutivi in gigante. Davanti gli azzurri: 4° De Aliprandini, 5° Vinatzer

Senza parole. Marco Odermatt è semplicemente imbattibile in gigante. Di tutti colori ne combina lo svizzero sul ghiaccio del Colorado nella seconda run, ma vince sempre e comunque. E sono 12 i successi di fila in gigante. Ha fatto...