Della Mea sorride, Lorenzi emozionata dal pubblico di casa

Sorride Lara Della Mea al termine della prima manche che la vede in nona posizione, a 1″63 dalla vetta. «Sono felicissima, ci voleva proprio una discesa così – racconta al traguardo -. Mi sentivo bene negli allenamenti degli ultimi giorni e oggi sono finalmente riuscita a esprimermi bene: ho dimostrato quello che sono capace di fare». Una bella risposta, che ci voleva, arrivata in una giornata finora positiva per i colori azzurri, anche se siamo a metà gara e c’è ancora una manche importantissima da portare al termine. «La pista ha tenuto benissimo, c’era un binarietto da sfruttare. Il gruppo? Bello quando riusciamo a tirarci a vicenda».

L’Italia qualifica anche Anita Gulli, Vera Tschurtschenthaler e Lucrezia Lorenzi, all’esordio in Coppa del Mondo, davanti al suo pubblico, sulla sua pista, perché qui è cresciuta. «Sono felicissima, è una cosa pazzesca, davanti a tutta la famiglia, a tutti gli amici, alle persone che mi hanno vista crescere, veramente pazzesco – dice Titti -. Non me lo aspettavo, l’ho vissuta anche bene, ho dormito a casa e quindi tutto è stato super. Ho gareggiato davanti lo sci club Valsangone, il Sestriere con tutti i bambini, i miei fratelli, devo ancora realizzare». Il momento è splendido per Lorenzi, reduce dal podio in Coppa Europa, valso l’esordio in Coppa del Mondo e ancora la qualifica oggi: «Wowww, finalmente i miei piedi mi lasciano vivere, ho avuto tantissimi problemi – dice -. Ero sicura di non essere ancora arrivata dove avrei potuto. Ho tenuto duro per continuare».

 

Altre news

Braathen operato di appendicite. Rientro per lo slalom iridato del 19?

Lucas Braathen è stato operato di appendicite acuta in Austria presso l'ospedale di Zell am See. Il fuoriclasse norvegese è stato dimesso in mattinata. Piinheiro ha accusato dolori forti all'addome durante una vacanza a Parigi dopo lo slalom di...

Alleghe, Pizzato gigante. Rigamonti (2°) si impone nel GPI Junior su Bertoldini e Claudani

Seconda gara ad Allegjhe: nel gigante Fis ottima prestazione dell'azzurrino Stefano Pizzato. Il C anticipa Leonardo Rigamonti Fiamme Gialle, quindi Andrea Bertoldini del Lecco AC, staccati rispettivamente di 42 e 56 centesimi. Bella prova dei due che si mettono dietro...

Coppa Europa, due top ten per le azzurre nelle discese di Chatel

La Coppa Europa femminile fa tappa sulle nevi francesi di Chatel con due discese e un superG, recupero di quello di San Pellegrino. Mercoledì, nella prima discesa, doppietta austriaca con Christina Ager che precede di 38 centesimi Nadine Fest,...

Limone, Platino si impone nettamente in gigante. Rosca anticipa Collomb e Marangon nel GPI

Seconda gara a Limone Piemonte griffata Equipe Limone e Ski College Limone. Ed è tempo di gigante Fis, con una netta vittoria dell'azzurra Elisa Platino che mette dietro di gran lunga altre due atlete della squadra nazionale: a 1.82...