Del Sante domina al Troefo Orsello Livata

L'atleta delle Fiamme Oro vince i due giganti di Solda

Doppia vittoria per Rocco Del Sante al trofeo "Orsello-Livata", organizzato congiuntamente dagli sci club Orsello (Campo Felice/AQ) e Livata a Solda, in Alto Adige, mente tra le donne si segnala il secondo posto nel primo gigante di Julia Agerer, sorella di Lisa Magdalena. Il trofeo prevedeva due gigante maschili e femminili, il 19 e 20 dicembre. La prima gara maschile è andata dunque a Rocco Del Sante (Fiamme Oro – Sez. Sci), con un tempo aggregato di 2.04.58. Lo sciatore, classe 1991, sceso con il pettorale n.5, ha superato il croato Leo Vukelic (2.05.01) e lo sloveno Andraz Pogladic (2.05.58), entrambi classe 1993. Nel gigante femminile è arrivata una vittoria britannica. Alexandra Tilley, classe 1993, scesa con il pettorale n.6, ha fatto fermare il cronometro a 2.10.20. Secondo posto per l’altoatesina Julia Agerer con il tempo aggregato finale di 2.10.67. Gradino più basso per la polacca Sabina Majerczyk giunta al traguardo con un ottimo 2.10.74. Rocco Del Sante ha poi bissato il successo anche nel gigante del 20 dicembre con un tempo aggregato di 2.03.46, seguito dallo sloveno Andraz Pogladic con 2.04.07 e dalla "new entry" lettone Kristaps Zvejnieks con 2.04.17. La vincitrice della prova femminile è Sabina Majerczyk (POL), con il tempo aggregato di 2.08.54, al secondo posto Alexandra Tilley (GBR/2.09.43). Gradino più basso del podio per Mihaela Kosi (SLO/2.10.24). Le tre medagliate sono tutte classe "1993". In gara a Solda all’Ortles 235 atleti (169 uomini e 66 donne), con 29 Paesi rappresentati (tra questi anche la Turchia, la Georgia e l’Australia). Nei giorni precedenti, spazio anche all’Arnold Lunn.
 

Altre news

Livigno, il giorno del gigante del Master istruttori: ecco i 103 al via

LIVIGNO - Ci siamo. Oggi è il giorno del gigante prima prova per accedere al Master istruttori nazionali di sci alpino. Il gigante odierno non è solo una selezione, non è esclusivamente il primo ostacolo per accedere al Master...

È uscito Race ski magazine 176, incentrato sui grandi eventi giovanili di fine stagione

La stagione agonistica 2023/2024 è in archivio, ormai tutti i circuiti si sono chiusi, anche se qualche atleta, soprattutto di alto livello, è ancora in pista per sfruttare le condizioni, testare materiale e affinare il gesto tecnico. Com’è andata...

Kitzbühel e Sestriere, EA7 Winter Tour a tutta

Il viaggio continuo, che entusiasmo EA7 Winter Tour: dappertutto, ovunque. Da appiausi per gestione, organizzazione, offerta. E sulle Alpi non poteva mancare la tappa mitica in Austria  a Kitzbuehel. Posizionati in area Sonnenrast, l’igloo EA7 ed il gatto delle...

Zermatt chiude alle Nazionali, ma a rimetterci veramente solo gli svizzeri

Ci avete tolto la Coppa del Mondo, bene non daremo la possibilità di allenarvi in ghiacciaio. Questa in estrema sintesi la decisione del direttivo della Zermatt Bergbahnen. Nella prossima estate solo le squadre di sci d’élite, insomma le Nazionali,...