Definite le squadre svizzere per la prossima stagione

Definite le squadre svizzere per la prossima stagione, quella olimpica con i Giochi di Pechino. La squadra nazionale sarà composta in totale da 19 atleti uomini e donne, con Priska Nufer, Justin Murisier e Sandro Simonet promossi nei team maggiore: i primi due arrivavano dalla A, il secondo invece dalla B. Sono dieci gli atleti che sono entrati in Swiss-Ski dai comitati regionali, per un totale di 101 atleti dello sci alpino gestiti dal direttore Walter Reusser. 

Nella squadra nazionale, nome utilizzato per individuare il gruppo di più alto livello, ci sono Aline Danioth, Jasmine Flury, Michelle Gisin, Lara Gut-Behrami, Wendy Holdener, Priska Nufer e Corinne Suter. Scendono in squadra A Joana Hählen e Mélanie Meillard. Negli uomini presenti nella “nationalmannschaft” Gino Caviezel, Mauro Caviezel, Beat Feuz, Carlo Janka, Urs Kryenbühl, Loïc Meillard, Justin Murisier, Marco Odermatt, Sandro Simonet, Thomas Tumler, Daniel Yule e Ramon Zenhäusern. Fa un passo indietro Niels Hintermann, ora in A. 

L’ELENCO COMPLETO DEL TEAM FEMMINILE
LA SQUADRA MASCHILE

Altre news

Roberta Melesi lancia un bel segnale: «Ho tirato fuori quello che sto costruendo»

Dietro a Marta Bassino e Federica Brignone (ieri nona con alcune sequenze buone e altre da rivedere) c'è qualcosa che si muove. Ed è una bellissima notizia per il gigante azzurro e più in generale per tutto il movimento....

Divertimento e spensieratezza le parole d’ordine di Marta Bassino

Prima di Soelden, gli addetti ai lavori che hanno avuto modo di seguire le atlete in pista, parlavano di due atlete in grande forma: la svedese Sara Hector (ieri terza) e l'azzurra Marta Bassino. Ma poi quel gigante sul...

Kilde apre le danze della velocità con un successo a Lake Louise

La prima discesa della stagione è nel segno di Aleksander Aamodt Kilde. A Lake Louise il maltempo concede una tregua: visibilità spesso piatta, a volte con il sole, ma pista bella compatta. Il norvegese, con il pettorale 6, primo...

Killington: Bassino seconda dietro solo a Gut-Behrami. Nona Brignone, Melesi ottima 11a, primi punti per Colturi

È di Lara Gut-Behrami il primo gigante della stagione. L'elvetica ha vinto la prova di Killington - con partenza abbassata per il vento - con soli 7/100 sull'azzurra Marta Bassino che centra subito il podio, il ventiduesimo della sua...