Day 10 – Pillole da Pechino. La giornata più lunga e difficile

Una giornata lunga, lunghissima. La neve è caduta copiosa e da queste parti non sono proprio abituati a gestirla. Nevica pochissimo in questo angolo di Cina: sono le temperature davvero ripide per tutto l’inverno a mantenere quel poco di manto che solitamente c’è. Quindi ritardi e code nei mezzi di trasporto e soprattutto rinvii per lo svolgimento del gigante maschile olimpico. E poi ci si è messa anche la delusione di Luca De Aliprandini: sesto dopo la prima manche ed in corsa per una medaglia, è deragliato rovinosamente nella seconda run. Che peccato davvero…

Video interviste

ADV