Davide Ciminelli presenta lo sci club Ovindoli

Una realtà solida, un’ottantina di unità per lo sci club Ovindoli, realtà che ha in Davide Ciminelli il direttore tecnico e la super visione di Angelo Ciminelli, presidente di Fisi Abruzzo e sindaco di Ovindoli. Davide Ciminelli spiega la filosofia del sodalizio: «In tutte le categorie cerchiamo di offrire ua doppia velocità, un doppio binario. C’è chi sceglie un’attività direi totalizzante, chi invece un programma più moderato. Giustamente ognuno intende l’agonismo a suo modo in questi tempi ed è giusto assecondare le offerte delle famiglie e dei ragazzi». Davide Ciminelli allena il gruppo Fis dei Giovani, che fanno parte anche della squadra regionale Abruzzese, e i Children più competitivi. E lo fa insieme a Marco Tatone. e al nuovo innesto Gianmarco Gentili. Gl juonr più interessanti sono Giorgio Regazzoni, Edoardo Santucci, Tommaso Rossi e la primo anno Senior Giulia Leoni.  A questi quattro si aggiungono tredici Children per un gruppo di diciassette. Fra Gli Allievi e Ragazzi da citare tre atleti al primo anno Allievi: stiamo parlando di Giovanni Scalisi, campione italiano in carica di gigante categoria Ragazzi, quindi Arianna Santucci e Lavinia D’Amico Cucchiella. Quindi c’è un gruppo Giovani e Children che effettuano meno giornate di sci durante l’anno ed è seguito da Marco Leoni e Lorenzo Spaziani. Il primo allena una dozzina di unità che si cimenta nel circuito Fisi abruzzese e guarda al corso mastri, il secondo una ventina fra Ragazzi e Allievi.

Il pianeta dei più piccoli vede un gruppo di Superbaby e Baby 1, sono nove, sotto la responsabilità di Elisa Pierleoni. Poi anche qua due team fra Baby, in particolare secondo anno, e Cuccioli. Programma più soft per una ventina coordinati da Ivan Bonanni, Matteo Rosati e Claudio Verde, quello che invece sono una decina e scelgono di fare il programma estivo ed autunnale completi e tutti gli allenamenti sono una dozzina con Roberto Di Lisa e Paolo Santucci, Infine importante il collegamento con la Scuola Sci 3 Nevi Ovindoli. Con solitamente dai quattro a cinque maestri, c’è il gruppo dell’avviamento dei più piccoli, i Diavoletti, collegati proprio alla scuola sci. Ed dulcis in fundo, la sezione snowboard nata tre anni fa e che quest’anno ha avuto un incremento importante. Gli allenatori sono Niko Natale, Dario De Angelis ed Emanuele Boso».

Giovanni Scalisi

Altre news

Gli ultimi convocati della Svizzera per i Mondiali

Swiss-Ski, dopo lo slalom di Chamonix, ha integrato la rosa dei convocati per i Mondiali. E se sui nomi di Daniel Yule e Ramon Zenhäusern non c’erano dubbi, i tre che hanno vinto la concorrenza interna sono Semyel Bissig,...

Contingente pieno per Ski Austria per i Mondiali di Courchevel-Méribel

Contingente pieno per Ski Austria per i Mondiali di Courchevel-Méribel: ventiquattro atleti, equamente divisi. Le dodici atlete convocate sono Franziska Gritsch, Ricarda Haaser, Katharina Huber, Cornelia Hütter, Katharina Liensberger, Nina Ortlieb, Mirjam Puchner, Julia Scheib, Ramona Siebenhofer, Tamara Tippler,...

Dürr, Weidle, Strasser: ecco i 14 tedeschi per i Mondiali

Sono quattordici gli atleti scelti da DSV per difendere i colori della Germania. Cinque nella squadra femminile con due capitane: Lena Dürr per lo slalom, Kira Weidle per la discesa, oltre al giovane talento Emma Aicher, Andrea Filser e...

Ecco le convocazioni dell’Italia per i Mondiali di Courchevel-Méribel

Eccoli i 24 azzurri per i Mondiali di Courchevel/Méribel. Sono tredici nella squadra maschile: nella prima settimana dedicata alla velocità, occhi puntati dunque su Dominik Paris, Mattia Casse, Florian Schieder, Matteo Marsaglia, Christof Innerhofer oltre al debuttante Guglielmo Bosca. Per...