Lo svizzero ancora in stampelle

Daniel Albrecht, caduto rovinosamente nelle prove della discesa di Lake Louise a novembre, dopo la rottura del legamento interno del ginocchio e altri traumi alle articolazioni, è stato operato a Berna appena rientrato in Svizzera. Ora si trova a Fiesch, a casa sua, dove segue il processo di riabilitazione. Per il momento solo piccoli esercizi e camminate con le stampelle. Il ventinovenne non si è ancora pronunciato sul proseguimento della sua carriera, se ci sarà un seguito. La priorità ora è la guarigione, quando potrà tornare sugli sci prenderà le sue decisioni. «Non è facile seguire le gare in TV ma ho buone speranze di rimettermi e di potere tornare a fare sport, per il resto vedremo» ha detto Albrecht. 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.