Da Stubai parte l'operazione Soelden

Lunedì slalomgigantisti in Austria. Forse c'è anche Ploner

Jacques Theolier e i tecnici azzurri hanno deciso. Prende forma il programma di avvicinamento a Soelden, reso incerto dalle condizioni non ottimali dei ghiacciai in queste settimane a causa dell’innalzamento delle temperature. Lunedì gli slalomgigantisti si recheranno a Stubai, dopo che Alexander Prosch ha visionato la località: sul ghiacciaio austriaco tre giorni di allenamento. Convocati Massimiliano Blardone e Giovanni Borsotti, che avevano saltato l’appuntamento di Zermatt in quanto rientrati più tardi dall’Argentina, Davide Simoncelli, Alberto Schieppati, Florian Eisath, Manfred Moelgg, Giuliano Razzoli, Stefano Gross e Cristian Deville, che lamenta ancora problemi a causa della distorsione alla caviglia. Ma attenzione, forse rientra in anticipo anche Alexander Ploner. «Il crociato non era rotto completamente, quindi le fasi di recupero sono più corte. In queste ore vedremo se anche Ploner riuscirà a fare campo libero a Stubai con la squadra. Questo raduno sarà effettuato ancora con gigantisti e slalomisti insieme. poi vedremo se lavorare divisi. Con il proseguo delle settimane agli slalomisti di Coppa del Mondo verranno aggregati anche i più giovani», fa sapere il francese Theolier, responsabile del team delle discipline tecniche.

Altre news

Livigno, il giorno del gigante del Master istruttori: ecco i 103 al via

LIVIGNO - Ci siamo. Oggi è il giorno del gigante prima prova per accedere al Master istruttori nazionali di sci alpino. Il gigante odierno non è solo una selezione, non è esclusivamente il primo ostacolo per accedere al Master...

È uscito Race ski magazine 176, incentrato sui grandi eventi giovanili di fine stagione

La stagione agonistica 2023/2024 è in archivio, ormai tutti i circuiti si sono chiusi, anche se qualche atleta, soprattutto di alto livello, è ancora in pista per sfruttare le condizioni, testare materiale e affinare il gesto tecnico. Com’è andata...

Kitzbühel e Sestriere, EA7 Winter Tour a tutta

Il viaggio continuo, che entusiasmo EA7 Winter Tour: dappertutto, ovunque. Da appiausi per gestione, organizzazione, offerta. E sulle Alpi non poteva mancare la tappa mitica in Austria  a Kitzbuehel. Posizionati in area Sonnenrast, l’igloo EA7 ed il gatto delle...

Zermatt chiude alle Nazionali, ma a rimetterci veramente solo gli svizzeri

Ci avete tolto la Coppa del Mondo, bene non daremo la possibilità di allenarvi in ghiacciaio. Questa in estrema sintesi la decisione del direttivo della Zermatt Bergbahnen. Nella prossima estate solo le squadre di sci d’élite, insomma le Nazionali,...