Crans, doppietta svizzera in slalom

L'analisi di Matteo Joris, responsabile Pianeta Giovani

Lo svizzero Reto Schmidiger vince il titolo mondiale alla rassegna iridata giovanile di Crans Montana, precedendo il compagno di squadra Justin Murisier e il francese Mathias Roland. Niente da fare per l’oro del gigante Alexis Pinterault: il transalpino esce nella seconda manche. Il miglior azzurro è Francesco Romano, quattordicesimo. Il responsabile della squadra C Matteo Joris fa il punto della situazione: "Non mi aspettavo grandi cose dallo slalom odierno. Bene Romano, che partiva con il 51 e dopo il ventesimo posto della prima ha chiuso nei quindici. Ravelli trentasettesimo, ma a dire la verità questa è la disciplina dove fa più fatica. Alex Zingerle è uscito a dieci porte dalla fine. Poi out nella prima Max Rinner, Ivan Codega e Hubert Franzelin, troppo rigidi. Probabilmente hanno sentito troppo la gara. I prossimi due giorni prove della discesa. Al via Ravelli, Romano, Franzelin, ed inoltre Alessandro Brean, Matteo De Vettori e Carlo Beretta".

Altre news

Sestriere si prepara per il ritorno della Coppa del Mondo

Martedì si è tenuto a Sestriere il sopralluogo della Fis in vista delle prossime gare di Coppa del Mondo che faranno tappa sulle piste della Vialattea sabato 22 e domenica 23 febbraio 2025. Come per l’ultima edizione ospitata a...

Osservati del Centro-Sud in allenamento a Les 2 Alpes

Destinazione Les 2 Alpes per il gruppo degli atleti Osservati del Centro-Sud, in pista per allenarsi con i tecnici della Fisi. Il direttore tecnico giovanile Paolo Deflorian ha convocato da lunedì 23 a sabato 28 giugno quindici uomini e otto...

Il team Nordica si allarga: entrano anche Saccardi e Canins

Dopo il rilancio ufficiale della scorsa stagione, Nordica continua a rafforza il suo team race con nuovi arrivi, su tutto l’arco alpino e in tutte le discipline. Jörg Ruedl, Racing Business Manager e il Racing Sport Manager Manfred Mölgg...

I ‘grandi infortunati’ al lavoro per il rientro

L’ultima stagione è stata costellata da tanti infortuni eccellenti. Compresi quelli in casa Italia con Sofia Goggia ed Elena Curtoni. Tutti al lavoro per il rientro, vediamo allora come sta andando il recupero degli atleti in giro per il...