Federica Brignone in azione a Courmayeur ©Asiva

Centro di Federica Brignone nel gigante Fis sulle nevi valdostane di Courmayeur. Il bronzo olimpico coreano anticipa di 18 centesimi l’andorrana Nuria Pau e di 1.03 l’azzurrina Giulia Albano che anticipa diverse compagne di squadra. Quarto posto per Carlotta Welf del Gressoney, poi ancora atlete della squadra azzurra: quinta Lucrezia Lorenzi e seste Veronika Calati e Giulia Di Francesco. Ottava Annete Belfrond del Crammont Mont Blanc, nona Chiara Pirovano del Gressoney e decima l’azzurra campionessa di discesa Giovani Carlotta Da Canal

Guarda la classifica del gigante donne di Courmayeur 

il podio maschile

SQUILLO ALLEMAND – Ottima prestazione di Daniel Allemand, Bardonecchia AOC, che si impone nella gara maschile. A 17 centesimi ecco Lorenzo Mencaccini dello Ski Dreams Nidec FVG che era in testa dopo la prima frazione ma che è comunque uno dei protagonisti di giornata. Sul gradino più basso del podio Davide Baruffaldi dello Sporting Campiglio. Quarto il lituano Andrej Drukaorov, quinto Francesco Galdiolo Wonder Ski Trentino, sesto Jacques Alliod del Pila. A completare la top ten il Senior dello Sporting Campiglio Pietro Franceschetti, Fabiano Canclini Bormio AC, Marco Bischi Senior del 2000 Ski Club e l’azzurro Giulio Bisca. 

Guarda la classifica del gigante uomini di Courmayeur 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.