L’attività sportiva aiuta gli studenti a crescere, imparare e divertirsi mentre sviluppano e utilizzano le loro abilità personali, fisiche e intellettuali. Il Bachmann crede nelle lezioni di vita che vengono insegnate dallo Sport: la ricerca dell’eccellenza attraverso lo sviluppo personale e il lavoro di gruppo, il comportamento etico e responsabile sul campo, sulle piste e fuori, l’aderenza alle regole del gioco, la leadership, la formazione del carattere e dell’atteggiamento vincente. Ne abbiamo parlato con Tiziana Candoni del BCH d Tarvisio.  «Allenamenti e gare divengono parte integrante dell’attività didattica quindi niente più giustificazioni o paure per le assenze. E poi utilizziamo strumenti educativi innovativi come percorsi formativi personalizzati, e-learning, lezioni a distanza durante il periodo di allenamento e gare, rapporto one-to-one tra studente e docente». E per quanto riguarda il settore tecnico continua Candoni: «Staff tecnico di altissimo livelli, preparatori atletici e allenatori federali con esperienze nazionali e internazionali. Importante è l’ambiente scolastico senza confini in cui respirare un’aria di interculuralità ed internazionalità fondamentale per la futura carriera agonistica e professionale dei ragazzi». 

ANNO SCOLASTICO SUDDIVISO IN 4 PERIODI – Primo autunno: periodiche uscite in ghiacciaio con sospensione dell’ attività curricolare. Tardo autunno: 2 giornate di allenamento nelle vicinanze di Tarvisio e 4 giorni di scuola integrati con la preparazione atletica. Inverno: attività scolastica e sportiva con alternanza mattino/pomeriggio. Primavera: attività scolastica massima, attività sportiva ridotta.

OBIETTIVI – Integrazione Scuola e Sport. Perchè l’integrazione tra scuola e sport è massima (allenatori e preparatori partecipano ai consigli di classe, organizzano assieme ai docenti l’orario scolastico e contribuiscono alla formazione completa dello studente-atleta). Preparazione atletica e scientifica. Perchè diamo la possibilità agli atleti più abili di entrare nelle squadre nazionali ed intraprendere la carriera agonistica continuando il percorso scolastico (es. Mattia Casse – campione del mondo junior 2010 di sci alpino e diplomato allo ski-college di Tarvisio nello stesso anno). Preparazione all’università. Perchè diamo ai ragazzi una preparazione utile al proseguimento degli studi universitari es. Medicina Sportiva, Scienze Motorie, Scienze Alimentari, Scienze Forestali oltre a qualsiasi altra facoltà universitaria. Preparazione al diploma di maestro. Perchè nel percorso liceale è inclusa la possibilità di ottenere il diploma di maestro di Sci e di snowboard, quello di guida alpina o arrampicata sportiva. Il Liceo Bachmann ha come obiettivo primario quello di supportare la crescita degli studenti- atleti sotto il profilo didattico e sotto il profilo sportivo, perfezionando l’offerta formativa e sfruttando la flessibilità didattica attraverso un percorso scolastico di livello, costruito attorno agli impegni agonistici dei ragazzi. Una scuola di questo tipo ha la fortuna di unire studenti-atleti con diverse provenienze nazionali e internazionali, contribuendo alla formazione interculturale per la futura carriera agonistica e professionale dei ragazzi.

 

 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.