Cortina si prepara a festeggiare i 30 anni di Coppa del Mondo

Mancano 50 giorni all’appuntamento ampezzano che andrà in scena dal 20 al 22 gennaio e proporrà, nell’ordine, un superG, una discesa e un altro superG. I lavori in pista e alla finish area cominceranno tra una decina di giorni e la macchina organizzativa, coordinata da Fondazione Cortina (la realtà che ha raccolto l’eredità dei Mondiali di sci alpino Cortina 2021 e che è costituita da Regione Veneto, Provincia di Belluno, Comune di Cortina, Associazione Albergatori, Consorzio Cortina Skiworld e Sci Club Cortina), è pronta per approntare al meglio ogni dettaglio, in pista e fuori.

Il 2023 sarà un anno di particolare rilevanza perché si celebrano i 30 anni di Cortina Ski World Cup. Dal 1993, infatti, Cortina è diventata punto di riferimento imprescindibile per la Coppa del mondo femminile, appuntamento fisso delle gare di velocità. «Precedentemente, alla metà degli anni Settanta, c’erano già state alcune gare di Coppa ma dal 1993 è iniziata una storia che è divenuta sempre più interessante e coinvolgente, una storia scritta dalle più grandi interpreti mondiali della velocità – racconta Michele Di Gallo, direttore generale -. Stiamo lavorando a un evento che ripercorra questi tre decenni di grande sci. Avremo con noi alcune delle atlete che sono state protagoniste sull’Olympia delle Tofane per rivivere le emozioni di un tempo ma anche per parlare dello sci di oggi e di quello del futuro».

Altre news

Braathen operato di appendicite. Rientro per lo slalom iridato del 19?

Lucas Braathen è stato operato di appendicite acuta in Austria presso l'ospedale di Zell am See. Il fuoriclasse norvegese è stato dimesso in mattinata. Piinheiro ha accusato dolori forti all'addome durante una vacanza a Parigi dopo lo slalom di...

Alleghe, Pizzato gigante. Rigamonti (2°) si impone nel GPI Junior su Bertoldini e Claudani

Seconda gara ad Allegjhe: nel gigante Fis ottima prestazione dell'azzurrino Stefano Pizzato. Il C anticipa Leonardo Rigamonti Fiamme Gialle, quindi Andrea Bertoldini del Lecco AC, staccati rispettivamente di 42 e 56 centesimi. Bella prova dei due che si mettono dietro...

Coppa Europa, due top ten per le azzurre nelle discese di Chatel

La Coppa Europa femminile fa tappa sulle nevi francesi di Chatel con due discese e un superG, recupero di quello di San Pellegrino. Mercoledì, nella prima discesa, doppietta austriaca con Christina Ager che precede di 38 centesimi Nadine Fest,...

Limone, Platino si impone nettamente in gigante. Rosca anticipa Collomb e Marangon nel GPI

Seconda gara a Limone Piemonte griffata Equipe Limone e Ski College Limone. Ed è tempo di gigante Fis, con una netta vittoria dell'azzurra Elisa Platino che mette dietro di gran lunga altre due atlete della squadra nazionale: a 1.82...