Coppa Europa, Melesi da urlo nel superG di Sella Nevea: primo successo in carriera e posto fisso

Una stagione straordinaria per Roberta Melesi che chiude la Coppa Europa con l’acuto, il primo della sua carriera. L’atleta lombarda, 22 anni di Ballabio, ha vinto il superG di Sella Nevea, valido per le finali del circuito continentale. Un trionfo sulle nevi italiane, una gara vinta per 12/100 nei confronti della neozelandese Alice Robinson, protagonista anche in Coppa del Mondo, e per 22/100 sullaustriaca Michaela Heider. 

Per Roberta arriva anche il posto fisso in Coppa del Mondo: ha chiuso al secondo posto la classifica di superG, alle spalle dell’austriaca Elisabeth Reisinger avanti di quasi 100 punti. Terza un’altra austriaca, Michaela Heider. 

Bene anche Asja Zenere che chiude il superG friulano in quinta posizione a 73/100. Poi 11a Nadia Delago, 13a Elisa Schranzhofer, 15a Valentina Cillara Rossi, 17a Jole Galli, 18a Teresa Runggaldier, 25a Giulia Albano, 26a Carlotta Da Canal, 28a Sofia Pizzato e 31a Maria Ginevra Berta; fuori Sofia Kerschbaumer, Laura Pirovano, Monica Zanoner, non partita Elena Dolmen.

CLASSIFICA UFFICIALE

Altre news

La Val Gardena cala il tris e recupera la discesa di Beaver Creek

La prossima settimana la Coppa del Mondo maschile farà tappa in Val Gardena, località che quest'anno cala il tris perché la Fis ha deciso di assegnare al comitato Saslong Classic il recupero della discesa cancellata qualche giorno fa a...

Arriva Race ski magazine 169 di dicembre

È arrivata la neve, le località aprono e l’inverno entra nel vivo. Ormai ci sarà una gara dietro l’altra fino al termine della stagione, dalla Coppa del Mondo alla Coppa Europa, passando per moltissimi eventi giovanili e i Campionati...

Il Collegio di Garanzia del Coni legittima definitivamente Roda presidente Fisi

Il Collegio di Garanzia del Coni si è nuovamente espresso in materia di eleggibilità del presidente della Federazione Italiana Sport Invernali Flavio Roda. In precedenza c’erano stati passaggi degli organi giudiziari Fisi e successivamente da parte proprio del Collegio...

Agazzi: «Goggia scia più sui piedi e così è maggiormente scorrevole»

Che esordio per Luca Agazzi. Pronti via una doppietta straordinaria con la sua Sofia Goggia E si, perchè da quest'anno il trio delle meraviglie (Goggia - Brignone - Bassino) può avvalersi di un tecnico di fiducia personale con la coordinazione...