©Richard Kröss

Si è conclusa la settimana di Coppa Europa dedicata alle discipline veloci in Val Sarentino con il superG. Chiusa alla grande per i colori azzurri con la vittoria di Davide Cazzaniga, al suo primo successo in Coppa Europa. E lo ha fatto con il vantaggio minimo, ovvero un solo centesimo di secondo, chiudendo la sua prova sul tracciato lungo 2301 metri con 540 metri di dislivello in 1.18.04, lasciandosi alle spalle l’austriaco Stefan Babinsky con un margine. Terza piazza per lo statunitense Thomas Biesemeyer (sceso con il pettorale numero 38) a 14 centesimi.

©Richard Kröss

Undicesimo Alexander Prast a 82 centesimi, a punti anche Florian Schieder che ha fatto registrare il diciottesimo tempo, e per Matteo De Vettori ventinovesimo. 32° Hugo Mittermair, 33° Matteo Vaghi, 36° Federico Simoni, 37° Federico Tomasoni, 38° Mattia Cason.

LA CLASSIFICA

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.