Consiglio Colnaz a Skyway. Cuc: «Stagione positiva nonostante mancanza di neve e di stranieri»

«Non possiamo parlare di stagione negativa, il turismo c’è stato e i clienti sono tornati a richiedere i maestri. Ora speriamo in un ritorno degli stranieri e in inverni ricchi di neve, perché quello appena concluso è stato davvero difficile da questo punto di vista. Auspichiamo una ripartenza a pieno regime dalla stagione 2022-2023». È questo il commento di Beppe Cuc, presidente del Collegio Nazionale dei Maestri di Sci (Colnaz).

Il consiglio nazionale si è riunito nei giorni scorsi a Punta Helbronner per parlare di passato e futuro e per approvare il bilancio. Sono stati 18 i rappresentanti dei Collegi che venerdì hanno raggiunto la sala panoramica di Skyway Monte Bianco e che hanno discusso della formazione, del futuro della professione e di una legge ormai datata che probabilmente andrà rivista.

Dunque una stagione positiva per i maestri di sci, anche se caratterizzata dall’assenza quasi totale di turisti stranieri e dalla mancanza di neve. Mesi invernali davvero particolari ma che hanno comunque permesso alla categoria di tornare lentamente alla normalità.

Altre news

A Bormio si lavora senza sosta per preparare la Stelvio

La Stelvio si prepara ad accogliere gli uomini jet della tradizionale tappa di Coppa del Mondo tra Natale e Capodanno. Due gare, magari tre, visto che a Lake Louise ieri sono tutti rimasti in albergo. Le precipitazioni nevose dei...

Lake Louise, salta la discesa di venerdì. Riprogrammata per sabato

Fatta la prima prova cronometrata, cancellata la seconda, abbassata la terza: alla fine il maltempo ha costretto gli organizzatori di Lake Louise a cancellare la discesa del venerdì (in programma alle 20.30 ora italiana), a causa della neve che...

La stagione del gigante femminile parte da Killington

Dopo la cancellazione di Sölden, la stagione di Coppa del Mondo del gigante femminile parte da Killington. Molte nazionali già da tempo in Nord America, la maggioranza a Copper Mountain, comprese le azzurre. E allora occhi puntati su Federica...

Val Gardena e Alta Badia pronte per la Coppa del Mondo

Tra tre settimane i migliori sciatori al mondo torneranno a fare tappa  Alto Adige, dove entrambi gli eventi di Coppa del Mondo si svolgeranno senza restrizioni e torneranno all'antico splendore grazie all'ampio programma collaterale. Prima si svolgeranno un superG...