Clément Noël entra nella scuderia Bollé

Clément Noël da pochi giorni è entrato nella squadra di Bollé, andando così ad affiancarsi ad Alexis Pinturault e a svariati altri atleti che indossano casco e maschere del brand che da  oltre 135 anni sostiene i big della Coppa del Mondo. «Sono molto felice di entrare a far parte del team Bollé affianco a numerosi atleti che hanno fatto scintille negli ultimi anni sul circuito della coppa del mondo. Sono orgoglioso di poter rappresentare per i prossimi anni, e in particolare in occasione dei mondiali di Courchevel-Méribel, un marchio francese molto attento alla performance».

Clément Noël, vincitore di 9 gare in Coppa del Mondo, utilizzerà il casco Mute per lo slalom e il Medalist Carbon Pro nel gigante, entrambi con tecnologia MIPS. Nevada è invece il modello di maschera scelto. Prodotti testati ed approvati dall’intero racing team per raggiungere i massimi livelli anche in condizioni estreme.

 

 

Altre news

Battisti sbanca Alleghe: suo il gigante e GPI Senior. Ancora Bertoldini nel GPI Junior

Ad Alleghe primo dei tre giorni di Gran Premio Italia. In programma un gigante Fis che ha visto il netto dominio di Alberto Battisti. Il senior dell'Esercito conquista anche la tappa del Gran Premio Italia Senior. Distacchi importanti infligge l'altoatesino:...

Coppa Europa, nel superG di Orcieres domina Roulin. Alliod e Molteni sedicesimi

Dopo le discese tocca ai superG sule nevi francesi di Orcieres Merlette. Ed è stato lo svizzero Giles Roulin ad aggiudicarsi la gara di Coppa Europa. Distacchi importanti inflitti dall'elvetico: a 88 centesimi c'è l'austriaco Felix Hacker e ad addirittura...

EA7 Emporio Armani presenta le tute da gara per i Mondiali

A Cortina d’Ampezzo presentate le divise da gara EA7 Emporio Armani che gli atleti delle squadre azzurre indosseranno ai Mondiali di tutte le discipline. Le tute, realizzate in tessuto tecnico nel colore azzurro intenso identificativo della nazionale, sono state messe...

Solo sei atleti convocati dalla Svezia per i Mondiali

Pochi (per ora), ma buoni verrebbe da dire. La squadra svedese conta al momento solo sei atleti per i Mondiali di Courchevel/Méribel. Il blocco è quello della squadra femminile dove Manuel Gamper, capo allenatore della squadra, ne ha chiamate...