Incredibile, Odermatt deraglia in gigante: sul sale salisburghese trionfa Meillard. Poca Italia

Errore di Marco Odermatt nella seconda manche delle finali di coppa del Mondo  Saalbach-Hinterglemm dopo essere stato in tesa nella prima: e così ecco il trionfo del compagno di squadra Loic Meillard. Odi è battibile, questa la notizia del giorno. Così sulla neve salata di Saalbach, che sembrava granatina, vince Loic, già sul gradino più alto del podio dello slalom di Aspen. Che condizione smagliante per il giovanotto allenato dal nostro Matteo Joris. Sul podio splendido secondo l’andorrano Joan Verdu a 71 centesimi, mentre terzo un altro svizzero. Stiamo parlando di Thomas Tumler a 79 centesimi. Elvetici sempre protagonisti quando si gareggia fra le porte larghe. L’austriaco Stefan Brennsteiner 4°, poi arriva la Norvegia con Henrik Kristoffersen e Timon Haugan. 

CLASSIFICA GIGANTE SAALBACH

CLASSIFICA COPPA DEL MONDO GIGANTE

Odermatt con la Coppa del Mondo di gigante ©Agence Zoom

Gli azzurri non confermano le prestazioni positive americane. Il miglior è Luca De Aliprandini 14° a 1.71. Poi in classifica Giovanni Borsotti 18° davanti ad Alex Vinatzer, tuttavia al via oggi per la prima volta nel primo gruppo di merito in gigante. Era uscito nella prima manche Filippo Della Vite. Troppo poco. Aspettiamo ancora quella continuità che manca da troppo tempo. Domani lo slalom maschile: in pista Tommaso Sala e Alex Vinatzer.  

Altre news

ÖSV conferma la scelta di Hirscher e approva il cambio di nazionalità: «Dispiaciuti, ma riconoscenti»

ÖSV, la federazione austriaca, non ha fatto attendere la sua risposta sul "caso Hirscher" e ha confermato che il campione salisburghese ha espresso il desiderio di tornare a gareggiare, ma per il paese natale della mamma. E, a malincuore,...

Hirscher pronto per un clamoroso ritorno con i Paesi Bassi. In Austria ne sono certi…

Marcel Hirscher di nuovo in gara con i colori dei Paesi Bassi. È la notizia bomba che circola da ieri sera in Austria, «un botto nel circo dello sci» lo ha definito il Krone, giornale molto ben informato sulle...

I norvegesi per la prossima stagione

La federazione norvegese ha ufficializzato le squadre per la prossima stagione: si lavora sempre di più sui giovanissimi con una crescita numerica delle C. Mancano due protagonisti all’appello: Lucas Pinheiro Braathen che, come tutti sanno, difenderà i colori del...

AOC. Platinetti: «Non solo Cecere, bilancio di gruppo esaltante». Barbera: «Aspiranti in gran spolvero»

Stagione conclusa, anche se mancano alcune Fis in Scandinavia a dire la verità, ma è tempo di bilanci. Iniziamo a prendere in considerazione le squadre dei Comitati regionali e partiamo dal Comitato Alpi Occidentali. Per il settore femminile una...