Linus Strasser ©Agence Zoom

Tutti a Stoccolma per l’ultima gara di Coppa del Mondo, prima dell’inizio dei Campionati Mondiali di St. Moritz. Dopo Cortina e Garmisch, entrambi i settori si sono ritrovati in Svezia per lo spettacolare City Event, lo slalom parallelo che assegna punti di Coppa del Mondo, ma che non è valido per la WCSL. Dopo ottavi, quarti e semifinali, il successo al maschile è andato al tedesco Linus Strasser. Davvero una bella sorpresa e una bella sfida, giocata sul filo dei centesimi fino all’ultima porta. Il tedesco ha battuto Alexis Pinturault ed è andato a prendersi il primo podio e la prima vittoria in Coppa del Mondo.

HARGIN TERZO IN CASA – Gran bel risultato per Mattias Hargin, festeggiato dal pubblico di casa. Lo slalomista svedese torna così sul podio in Coppa del Mondo che mancava da marzo 2015.

Mattias Hargin ©Agence Zoom
Mattias Hargin ©Agence Zoom

REGINA ANCHE NEL PARALLELOMikaela Shiffrin danza in mezzo ai pali di Stoccolma. Anche quando sembra perdere terreno, sfrutta le ultime tre porte per riportarsi in avanti e precedere tutte. L’americana si è aggiudicata la gara femminile, battendo in entrambe le manche di finale la slovacca Veronika Velez Zuzulova. La finalina per il terzo e quarto posto ha invece sorriso a Nina Loeseth, che ha lasciato ai piedi del podio la svedese Frida Hansdotter.

Mikaela Shiffrin ©Agence Zoom
Mikaela Shiffrin ©Agence Zoom

MOELGG SUBITO FUORI – Tre gli azzurri nella gara maschile. Subito scontro diretto tra Manfred Moelgg e Giuliano Razzoli, con il campione olimpico di Vancouver che ha eliminato il compagno di squadra. Stefano Gross, invece, ha buttato fuori per 3/100 il francese Julien Lizeroux. Entrambi gli azzurri sono poi stati eliminati ai quarti di finale. Giuliano Razzoli è uscito contro Mattias Hargin, Stefano Gross è stato battuto dal tedesco Linus Strasser.

Giuliano Razzoli ©Agence Zoom
Giuliano Razzoli ©Agence Zoom

MALEDIZIONE HIRSCHER – Ancora una volta Marcel Hirscher non digerisce il parallelo. Subito fuori in Alta Badia e subito fuori a Stoccolma. Anche stasera il campione austriaco è stato eliminato al primo turno da Kilde. Stop al primo turno anche Henrik Kristoffersen.

Marcel Hirscher ©Agence Zoom
Marcel Hirscher ©Agence Zoom

LE SEMIFINALI – In semifinale il britannico Dave Ryding è uscito contro il francese Alexis Pinturault, davanti di 34/100, nell’altra semifinale invece, ha prevalso Linus Strasser, con il padrone di casa Mattias Hargin fuori per 11/100.

Chiara Costazza ©Agence Zoom
Chiara Costazza ©Agence Zoom

COSTAZZA FUORI AI QUARTIChiara Costazza ha passato il primo turno, eliminando Sarka Strachova, poi è stata eliminata nei quarti di finale dalla svedese Frida Hansdotter, a sua volta buttata fuori dalla regina Mikaela Shiffrin, scesa quasi in trattenuta nella seconda run. L’altra semifinale ha invece premiato la slovacca Veronika Velez Zuzulova, brava a precedere di 41/100 la norvegese Nina Loeseth.