Guglielmo Bosca

Guglielmo Bosca parte con il piede giusto. E’ vero, si tratta di Coppa Sudamericana (SAC), ma salire sul podio due volte nelle prime gare dimostra di esserci. E se il buon giorno si vede dal mattino… E allora Gugu conquista due terzi posti nella supercombinata e nel superG in programma sulle nevi cilene di El Colorado.

Guglielmo Bosca

ECCO BOSCA – Ma eccolo l’azzurro cosa ci dice dal Cile: «Sono gare particolari queste, sono le prime e vengono effettuate con poco allenamento. Tuttavia sono contento, fa sempre bene al morale fare podio, più che altro dimostra che la condizione c’è. Sono soddisfatto del training fatto fino ad oggi nella trasferta sudamericana. A La Parva più velocità e scorrevolezza, a Valle Nevado velocità con lavoro tecnico. Ed anche il confronto con i big azzurri in certe sedute di allenamento è stato positivo».

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.