Chiude la Forestale: atleti a piedi e Veneto senza tecnici

The End, game over. Fine delle trasmissioni. Ciao a tutti. Con gennaio chiude i battenti la Forestale: si fonde con i carabinieri e così, anche il gruppo sportivo dei ‘guerrieri verdi’ va a far parte dei caramba. Ci sta, si sapeva. Ma con dei se e dei ma, con tanti dubbi e punti interrogativi. E aggiungiamo noi, con qualche ingiustizia. Ad esempio, se tutti gli atleti della squadra nazionale sono passati regolarmente con l’arma, si sono verificati altri problemi. Guardiamo i tesserati non arruolati. Così Giovanni Pasini, Edoardo Longo, Nicolò Menegalli e Elena Dolmen non passeranno ai carabinieri e rimarranno a piedi. Senza squadra e riferimenti tecnici insomma. Al momento, per motivi amministrativi per poter gareggiare in questi giorni, sono stati tesserati con i carabinieri è vero, ma fra dieci giorni dovranno cercarsi un club con cui affiliarsi e proseguire il 2017 agonistico. Sembra strano, forse assurdo, dal momento che potevano essere tesserati sino a fine stagione e aver la garanzia di una struttura fino ad aprile. Stiamo parlando di ragazzi che tramite i circuiti del Gran Premio Italia sono in lizza per l’ingresso in squadra nazionale e disputano la Coppa Europa, insomma atleti a tutti gli effetti con carriere avviate e obiettivi definiti. Fra l’altro, Miriam Kirchler, Miriam Gabloner e Dominik Zuech, sono passati ai carabinieri. Il motivo? Rientrano nella lista degli ‘osservati FISI’, che, a dire la verità, nonostante la bontà del progetto, ha previsto solo un allenamento con i quadri tecnici della FISI. Giusto certo, ma perchè non allora anche i quattro? La domanda ci sta tutta: a stagione in corso infatti, non sarà facile rimettersi in gioco.

Nicolò Menegalli in partenza a Obereggen in Coppa Europa @Gabriele Pezzaglia
Nicolò Menegalli in partenza a Obereggen in Coppa Europa @Gabriele Pezzaglia

NIENTE DISTACCO PER ZARDA E IL SENATORE DI FELTRE – E con gennaio c’è un’altra notizia che riguarda gli staff tecnici della ex Forestale. Oswald Schranzhofer ed Ernesto De Mattia, allenatori dei ‘guerrieri verdi’, hanno deciso di non trasferirsi a Selva Gardena nel gruppo sportivo dei carabinieri e si cimenteranno in affari amministrativi alla scuola alpina di Auronzo di Cadore. E Paolo Zardini, Andrea Schenal e Federico Vanz? I carabinieri non hanno concesso il distacco al Comitato Veneto per i tre in questione, così al momento la squadra regionale veneta non ha più allenatori ufficiali. Si dovranno organizzare con ferie e permessi per seguire ragazze e ragazzi, aspettando notizie di un ulteriore distacco che non sembra cosa facile. Deduciamo che gli ex vertici della forestale e carabinieri siano alle prese per sistemare questi casi che, con un pò di buona volontà e razionalità, sembrano risolvibili. Chissà, intanto aspettiamo notizie in merito…

Schenal

Altre news

Ecco i 18 nuovi istruttori nazionali. C’è anche Nadia Fanchini

A Livigno, dopo 25 giorni di corso totali e in seguito ad un anno dall'esame di selezione, si sono svolti gli esami finali per i nuovi pretendenti istruttori nazionali di sci alpino. Sono 18 e fra questi c'è anche...

Gardena, successo per il Fis Speed Camp

Successo per il secondo Speed Camp in Val Gardena organizzato nella ski area Plan De Gralba sulla pista Piz Sella dal Saslong Classic Club, la realtà presieduta da Rainer Senoner che organizza la Coppa del Mondo maschile di velocità...

Lancia Torino, Croce: «Dopo Gulli, Cecere in azzurro. Nella categoria Giovani i risultati che contano»

In punta di piedi, senza strafare, senza dominare le circoscrizioni. Ma con metodo, quello della chiarezza delle priorità, quello dello step by step, quello del non fare proclami di guerra. E soprattutto il metodo dei fatti. Ecco lo Sci...

Il Tar dà ragione a Roda sulle elezioni: «Riconosciuto che operiamo nella piena legittimità»

Il Tar del Lazio, con sentenza n. 7101/2024, ha rigettato i ricorsi presentati da Stefano Maldifassi avverso la candidatura di Flavio Roda e gli esiti della assemblea che lo ha rieletto Presidente nel 2022. Il TAR ha giudicato i...