Che fine ha fatto Andrea Ravelli?

L'anno scorso in B, adesso rischia una clamorosa esclusione anche dalla C

Messe in campo le squadre A e B, adesso mancano ancora le squadre C. Domenica 20 c’è la Commissione Giovani a Milano, intanto Devid Salvadori pare stia per accettare l’incarico in sostituzione di Matteo Joris passato alla Svizzera. Si dovrebbe andare verso un ampliamento del progetto, andare oltre ad una formazione classica. «Un rapporto più solido con i Comitati, un progetto più ampio», diceva il direttore tecnico Claudio Ravetto, idea anche per il settore femminile, che vedrà la riconferma a coach responsabile di Heini Pfitscher. Intanto si iniziano a fare i nomi, mettere in piedi i programmi, studiare novità, sempre aspettando di conoscere definitivamente le risorse per tutto il progetto Giovani intersciplinare Fisi che dovrebbe avere un canale finanziario a sè stante. Intanto la domanda più ricorrente in queste ore riguarda Andrea Ravelli? Che fine ha fatto, o meglio, che fine farà il finanziere camuno classe 1992, ancora categoria Giovani? L’anno scorso era stato inserito in squadra B, adesso pare che sia in bilico fra un innesto in C e addirittura una clamorosa esclusione. Campione italiano Giovani di discesa, vice campione di superG, nei ‘top trenta’ in Coppa Europa, ha sbagliato i Mondiali Giovani, anche se nel primo terzo di superG era secondo ad un centesimo. Certo che se si escluderà Ravelli, in molti a questo punto potrebbero rischiare il posto. Fra i nuovi innesti ci sarà Guglielmo Bosca, vincitore Grand Prix, poi dalla ‘Leva Nazionale ’94’ arriveranno Henry Battilani ed Emanuele Buzzi, ma ci sarebbero altri nomi della ‘Leva’. Daniele Sorio? Della squadra C di quest’anno conferme per Stefano Baruffaldi e Matteo De Vettori.

Altre news

Scatta il 3° Race Future Club in collaborazione con Fisi e Fondazione Cortina

Scatta a Cortina d'Ampezzo il Race Future Club atto numero 3. Stiamo parlando dell'iniziativa di Race Ski Magazine riservata ai migliori 14 Allieve/i e 10 Ragazze/i scaturiti dai risultati di Top 50, Alpe Cimbra, Campionati Italiani di categoria e...

A Les 2 Alpes il primo Summer Ski Camp con Lara Colturi

Lara Colturi e il suo primo Summer Ski Camp, una opportunità di allenamento per i giovani sciatori. Il camp è rivolto a ragazze e ragazzi dai tredici ai sedici anni (anno di nascita dal 2008 al 2011), e proposto in...

Ecco i 18 nuovi istruttori nazionali. C’è anche Nadia Fanchini

A Livigno, dopo 25 giorni di corso totali e in seguito ad un anno dall'esame di selezione, si sono svolti gli esami finali per i nuovi pretendenti istruttori nazionali di sci alpino. Sono 18 e fra questi c'è anche...

Gardena, successo per il Fis Speed Camp

Successo per il secondo Speed Camp in Val Gardena organizzato nella ski area Plan De Gralba sulla pista Piz Sella dal Saslong Classic Club, la realtà presieduta da Rainer Senoner che organizza la Coppa del Mondo maschile di velocità...