La prima discesa di Chamonix, valida per la Coppa Europa, è stata vinta dal francese Victor Schuller che si è imposto in 1’20″43 e ha preceduto l’austriaco Manuel Traninger di 69/100. Terzo posto per l’elvetico Stefan Rogentin a 74/100 dalla vetta. Il 24enne della Val d’Isère non era mai salito sul podio di una gara del circuito continentale. E oggi ha raggiunto subito il gradino più alto. 

AZZURRI FUORI DAI DIECI – Nessun azzurro si è inserito nelle prime dieci posizioni, in una discesa dai distacchi molto ampi. Undicesimo Matteo De Vettori, a 1″34 dalla vetta, poi 23° Federico Simoni, 31° Henri Battilani, 36° Nicolò Molteni, 39° Mattia Cason, 40° Matteo Vaghi, 47° Pietro Zazzi, 50° Hugo Mittermair, 52° Federico Tomasoni. Fuori Davide Cazzaniga, Dominik Zuech e Florian Schieder

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.