Davide Cszzaniga ©Richard Kröss

Niente da fare per Davide Cazzaniga. Il velocista brianzolo non parteciperà allo stage in Colorado a Copper Mountain con i velocisti azzurri del gruppo Coppa del Mondo. Continua a creare sempre problemi il ginocchio sinistro in seguito a una caduta a Ushuaia questa estate: forte contusione ossea e problema alla cartilagine. Così niente gare di velocità a Lake Louise e Beaver Creek.

ECCO CAZZA – Ci dice Davide: «Ho ancora problemi, credevo che il recupero da quella botta fosse meno lungo. Spero di tornare per la Val Gardena, certo che è un vero peccato sprecare un posto fisso così..». Il velocista lombardo aveva chiuso al terzo posto la classifica di discesa di Coppa Europa lo scorso anno e così ha conquistato il diritto a partecipare a tutte le discese della massima serie nel 2019-2020. 

AZZURRI IN COLORADO – Intanto a Copper Mountain la squadra azzurra in allenamento dal 9 per due settimane è formata da: Dominik Paris, Emanuele Buzzi, Peter Fill, Mattia Casse, Matteo Marsaglia, Federico Simoni e da Christof Innerhofer che è già volato negli Usa due giorni fa. 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.