Casse, frattura dell’astragalo: rientro non prima del 2021. Si fermano anche Prast, Franzoso e Maurberger

«Ho inforcato secco in gigante, ho fatto un volo pauroso e ho preso proprio una bella botta. Dopo i problemi alla caviglia, ancora un piede ko, quello sinistro a causa della frattura dell’astragalo», fa sapere Mattia Casse che si è infortunato a Cervinia mentre si stava allenando con la squadra azzurra. Dopo i primi accertamenti parrebbe necessaria l’operazione: in questo caso Mattia non sarebbe pronto prima del 2021. Al meno, si ipotizza anche inizio febbraio.

PRAST E FRANZOSO KO – Si ferma anche Alexander Prast, che si è procurato un trauma distorsivo contusivo alla mano destra e al primo dito della stessa mano. Non è nulla di grave, fra qualche giorno l’altoatesino potrebbe essere pronto. Ko anche Matteo Franzoso del gruppo di Coppa Europa: distorsione del ginocchio con sospetta lesione legamentosa ma non si conosce ancora bene l’entità dell’infortunio e quindi i tempi del recupero.

PIT STOP ANCHE PER MAURBERGERSimon Maurberger ha annunciato sui social che è stato obbligato a fermarsi per problemi al piatto tibiale e che dovrà riposare e fare fisioterapia. 

Altre news

È uscito Race ski magazine 176, incentrato sui grandi eventi giovanili di fine stagione

La stagione agonistica 2023/2024 è in archivio, ormai tutti i circuiti si sono chiusi, anche se qualche atleta, soprattutto di alto livello, è ancora in pista per sfruttare le condizioni, testare materiale e affinare il gesto tecnico. Com’è andata...

Kitzbühel e Sestiere, EA7 Winter Tour a tutta

Il viaggio continuo, che entusiasmo EA7 Winter Tour: dappertutto, ovunque. Da appiausi per gestione, organizzazione, offerta. E sulle Alpi non poteva mancare la tappa mitica in Austria  a Kitzbuehel. Posizionati in area Sonnenrast, l’igloo EA7 ed il gatto delle...

Zermatt chiude alle Nazionali, ma a rimetterci veramente solo gli svizzeri

Ci avete tolto la Coppa del Mondo, bene non daremo la possibilità di allenarvi in ghiacciaio. Questa in estrema sintesi la decisione del direttivo della Zermatt Bergbahnen. Nella prossima estate solo le squadre di sci d’élite, insomma le Nazionali,...

Calendari di Coppa del Mondo, a che punto siamo?

Sui calendari di Coppa del Mondo tanto si è detto in queste ultime stagioni. Dalle lettere aperte degli atleti, sino alla recente proposta (Change the Course) della federazione norvegese di dividere la stagioni in blocchi geografici, spostando l’avvio della...