La fitta nevicata ha costretto la Fis ad annullare il superG di giovedì

Niente da fare sull’Olimpia delle Tofane. Nemmeno domani si potranno disputare le prove della discesa libera. Continua a nevicare e nonostante il lavoro incessante degli organizzatori, il delegato Fis Atle Skaardal ha deciso di rimandare tutto a giovedì. È stato così rivoluzionato il programma: ‘salta’ il superG, venerdì la prima discesa, sabato la seconda discesa, domenica il gigante e lunedì il superG. Contemporaneamente la Fis ha annunciato che sarà recuperata venerdì 27 febbario a Bansko (Bul) la discesa femminile cancellata a St. Moritz.