Brignone: «Soddisfazione per il 50° podio. Ora avanti su questa strada»

Vicina, vicinissima. Ma quel maledetto podio sempre sfuggito per un soffio, per un’inezia a Federica Brignone questa stagione. Tuttavia sulle nevi slovene di Kranjska Gora finalmente è arrivato. Ma ecco cosa ha detto la valdostana dopo il secondo posto sul Podkoren: »Sono molto soddisfatta: il cinquantesimo podio in Coppa del Mondo era il primo obiettivo della stagione. Quello che è positivo è sicuramente la sciata, l’atteggiamento che ho, quello che metto in pista ed è questa la cosa migliore. Io speravo di partire un po’ meglio quest’anno. Non ho iniziato benissimo l’anno agonistico 2022/2023, ma poi ho trovato ottimi risultati che mi hanno aumentato la confidenza, come i tre quarti posti ed un quinto posto in gigante e finalmente oggi a Kranjska Gora sono riuscita a tornare sul podio».

Federica Brignone in azione©Agence Zoom

Continua Fede, due medaglie olimpiche a Beijing lo scorso febbraio: «Ho avuto sempre qualcosa che non andava durante le prime gare, ero sempre vicina mentre oggi ho fatto quasi tutto giusto. In velocità fin ora, a parte St. Moritz, non sono mai riuscito ad interpretare nel modo giusto le gare, a far le cose fatte bene, magari ero veloce in qualche sessione ma mai complessivamente. Spero che questo risultato sia di buon auspicio per riprendere fiducia e andare più forte. Shiffrin era la più grande di sempre, almeno per me, anche prima di questa vittoria e oggi l’ha dimostrato con due grandi manche. In Slovenia non ero mai riuscita a fare delle buone gare, sono contento di esserci riuscita».

Il podio ©Agence Zoom

Altre news

Già in vendita i biglietti per i Mondiali di Saalbach

Messe in archivio le finali di Coppa del Mondo, a Saalbach si pensa ai prossimi campionati del mondo che andranno in scena dal 4 al 16 febbraio 2025, mettendo già in vendita i biglietti per la rassegna iridata. First...

Grande festa di chiusura per il Comitato Alto Adige

Tempo di festa, visti anche i risultati, per la tradizionale chiusura stagionale del Comitato Alto Adige. Qualche numero: nello scorso inverno in programma una decina di eventi di Coppa del Mondo; le atlete e gli atleti hanno ottenuto una...

Asiva in festa a Gressan, 150 premiati. Mosso: «Contenti della stagione, i nostri progetti funzionano»

Sono stati 150 i premiati all'annuale festa dell'Asiva, disputata sabato all'area verde di Gressan, una manciata di chilometri più in là di Aosta. Un pomeriggio di premiazioni, utile anche a tracciare il bilancio della stagione, definita positiva dal presidente...

Ultimi due giorni per sciare sul versante italiano di Breuil-Cervinia. Da lunedì prosegue lo sci estivo in terra elvetica

Apertura da ottobre a inizio giugno. Breuil-Cervinia domani, domenica 9 giugno, chiuderà le piste sul versante italiano, ma non gli impianti di risalita che continueranno a funzionare per il proseguimento della stagione estiva. La pista “6”, servita dalla seggiovia Bontadini,...