Brignone cade a Zermatt: piccolo stiramento al collaterale

Federica Brignone, impegnata in allenamento sul ghiacciaio di Zermatt, in Svizzera, è caduta nel corso di una manche di supergigante. Immediatamente soccorsa, è stata sottoposta presso l’ospedale di Aosta ad una risonanza magnetica che ha evidenziato un piccolo stiramento al legamento collaterale laterale del ginocchio sinistro e una forte contusione ossea alla stessa gamba. A Federica è stato applicato un tutore che dovrà tenere per 15 giorni, durante i quali osserverà un periodo di assoluto riposo. Verrà rivalutata fra due settimane in vista dell’eventuale partenza per il Sudamerica, prevista per il 31 agosto.

Altre news

Sestriere si prepara per il ritorno della Coppa del Mondo

Martedì si è tenuto a Sestriere il sopralluogo della Fis in vista delle prossime gare di Coppa del Mondo che faranno tappa sulle piste della Vialattea sabato 22 e domenica 23 febbraio 2025. Come per l’ultima edizione ospitata a...

Osservati del Centro-Sud in allenamento a Les 2 Alpes

Destinazione Les 2 Alpes per il gruppo degli atleti Osservati del Centro-Sud, in pista per allenarsi con i tecnici della Fisi. Il direttore tecnico giovanile Paolo Deflorian ha convocato da lunedì 23 a sabato 28 giugno quindici uomini e otto...

Il team Nordica si allarga: entrano anche Saccardi e Canins

Dopo il rilancio ufficiale della scorsa stagione, Nordica continua a rafforza il suo team race con nuovi arrivi, su tutto l’arco alpino e in tutte le discipline. Jörg Ruedl, Racing Business Manager e il Racing Sport Manager Manfred Mölgg...

I ‘grandi infortunati’ al lavoro per il rientro

L’ultima stagione è stata costellata da tanti infortuni eccellenti. Compresi quelli in casa Italia con Sofia Goggia ed Elena Curtoni. Tutti al lavoro per il rientro, vediamo allora come sta andando il recupero degli atleti in giro per il...