Bormio, si parte

Da domenica le prove, martedì la discesa sulla Stelvio

La Coppa del Mondo riparte da Bormio: martedì sulla pista Stelvio in programma la classica discesa libera di fine anno. Intanto non sarà più la Best  (Bormio Eventi Sport Turismo) l’unica realtà organizzatrice, ma un nuovo Comitato Organizzatore che fa riferimento a Bormio Servizi, la s.r.l. diretta da Pie Dei Cas, che fa da cappello ai vari soggetti che promuovono la manifestazione valtellinese. “La pista è pronta, perfettamente innevata, e anche la temperature in queste ore è scesa. Domani si parte con la prima giornata di prove cronometrate”, afferma Valeriano Giacomelli del Comitato organizzatore, nonché amministratore delegato di SIB, la società impianti. Ecco gli azzurri in partenza nella prima prova: Patrick Staudacher, Christof Innerhofer, Stefan Thanei, Silvano Varettoni, Hagen Patscheider, Andy Plank, Mattia Casse, Siegmar Klotz. La prova di lunedì varrà da selezione: sono in otto per sette posti. Assenti gli infortunati Peter Fill e Werner Heel, che comunque sono a Bormio a fianco della squadra, e Dominik Paris, influenzato.

Altre news

L’avventura di Lara Colturi in Cile raccontata da Daniela Ceccarelli

Lara Colturi è entra nel mondo dei grandi. Si, perchè il circuito Fis è tutto un altro pianeta, è lo sci che conta davvero, è un'altra storia rispetto alla categoria Children. E subito in Sudamerica le prime gare per...

Fisi: Stefano Maldifassi si candida alla presidenza. «Ho in mente una Federazione nuova»

«Pensare e vivere gli sport invernali». Questo lo slogan che chiude un breve video realizzato per annunciare la candidatura in Fisi di Stefano Maldifassi. È ingegnere biomeccanico, cinque volte campione italiano di skeleton e allenatore di quarto livello; Maldifassi...

A La Parva Colturi centra una doppietta in slalom; Tranchina secondo in gara-2

Doppietta in gigante la scorsa settimana, bis ieri e l'altro ieri in slalom. Lara Colturi ha fatto uno-due anche tra i rapid gates di La Parva, dove si sono svolte altre gare Fis. Possiamo dire che in quattro gare...

Marsaglia lotta ancora con entusiasmo: «Conta essere veloci, non l’età»

Matteo Marsaglia non molla, anzi, rilancia. Il romano di San Sicario, trentasette primavere a ottobre, è deciso più che mai per un'altra stagione in Coppa del Mondo. Reduce da un'annata davvero positiva, dove fra le varie prestazioni confortanti ha...