Bode Miller il migliore nella prima prova della discesa della supercombinata. Solo in 27 in pista, anche se gli iscritti sono 56, molti appena arrivati a Sochi. Alle spalle di Bode c’è il norvegese Aleksander Aamodt Kilde a 66 centesimi, terzo lo spagnolo Paul De la Cuesta a 82. Quarto il ceco Bank, quindi Pinturault, lo svizzero Silvan Zurbriggen, i francesi Mermillod Blondin e Fayed, l’andorrano Esteve e l’americano Weibrecht. C’è anche Ted Ligety: poco più di un allenamento per lui, quindicesimo a 4″50. Nessun azzurro al via oggi.

NIENTE DA FARE PER L’ULTIMA PROVA DONNE
– Intanto a causa dell’innalzamento delle temperature, ma anche per il desiderio della maggior parte dei team di recuperare appieno le forze dopo le prove già disputate e la libera della supercombinata, l’ultimo allenamento a cronometro femminile è stato cancellato.