Bisconti: «E’ una grande Fisi, adesso voglio impegnarmi in prima persona»

Giacomo Bisconti, senese di Abbadia San Salvatore 49 primavere, scende in campo convinto. Oggigiorno ricopre il ruolo di direttore tecnico della Coscuma. Ha deciso da qualche giorno di scendere in campo per la presidenza della Federazione Italiana Sport Invernali.

Ma ecco cosa ci dice il toscano: «La Fisi è una grande federazione. In questi anni si è lavorato con efficacia e i risultati si sono visti. Ho deciso di impegnarmi in prima persona, di concorrere per la presidenza, consapevole che sarà una sfida importantissima per la mia carriera da tecnico e manager sportivo, Quello che è stato fatto è stato positivo certo, ma sono convinto che si può ancora alzare l’asticella. Mi candido perché sono innamorato della mia federazione e di tutte le sue quindici discipline, perché grazie alla mia pluriennale esperienza ho sviluppato la conoscenza e la comprensione delle complesse dinamiche federali. Ed inoltre perché sono stato e sono in costante contatto con i bisogni, le necessità e le problematiche reali del territorio. L’ entusiasmo e la motivazione che metto quotidianamente nel mio lavoro sono lo spunto per fare bene. Parto da una frase di Alcide De Gasperi, che amo particolarmente, e che ho sempre in mente quando lavoro con le persone e per le persone. ‘Cercate di promettere un po’ meno di quello che pensate di voler e poter realizzare se vinceste le elezioni’. Forza Fisi, avanti, io ci sono».

Altre news

La Fisi incontra il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella

La Fisi è stata ricevuta al Quirinale dal Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella. Dopo le parole del presidente del Coni, Giovanni Malagò, l’intervento del numero della Fisi Flavio Roda: «Oggi è una giornata che rimarrà nei nostri cuori e...

L’effetto Verdú sullo sci andorrano

Ad Andorra, adesso che la squadra di calcio è in piena zona retrocessione nella Liga spagnola 2 (la nostra serie B) lo sci è a tutti gli effetti lo sport nazionale del Principato. Non che prima lo sci non...

I norvegesi ripartono dal Trentino

Anche quest'anno la Nazionale norvegese ha scelto il Garda Trentino per il ritiro estivo, con allenamenti tra il Lago di Garda e le Dolomiti della Paganella. Dal 19 al 24 maggio, undici atleti ed i loro tecnici hanno sfruttato...

Pronte le squadre del Comitato AOC

Definite le squadre del Comitato AOC. Linea di continuità con la conferma degli allenatori Alberto Platinetti per il settore femminile, Ruggero Barbera per quello maschile e Alessandro Roberto in affiancamento per entrambe le squadre. Il responsabile Oriano Rigamonti ha...