Azzurri attesi al superG della Val Gardena

Tutti mediamente soddisfatti in casa Italia, anche se non è arrivata una top ten nella discesa d’apertura in Val Gardena. Importante era partire con le gare: quei giorni di pausa forzata sono serviti per rifinire gli allenamenti, ma ben altra cosa ovviamente sono le gare. «Soddisfatto di come hanno sciato, ma adesso è tempo di concretizzare di più», sintetizza il dt azzurro Max Carca. Sulla Saslong non sempre gli azzurri sono riusciti a brillare nelle ultime stagioni e in una discesa sprint (format che comunque piace) il minimo errore si paga: qualche imprecisione prima, dopo e durante il Ciaslat è costata cara.

Mattia Casse ©Pentaphoto

Come a Mattia Casse che aveva 20 centesimi di margine su Odermatt prima di affrontarla: «Poteva arrivare qualcosa di meglio, ma in una gara così ridotta è facile scalare, visto che siamo tutti vicini in classifica». Alla fine il migliore è stato Dominik Paris: «Non è stata una sciata perfetta, ma sono soddisfatto, una prestazione che dà fiducia». Loro due insieme a Innerhofer, Schieder, Bosca, Alliod e Zazzi, oltre a Giovanni Borsotti e Giovanni Franzoni saranno al via del superG in programma venerdì con partenza sempre alle 11.45.

Guglielmo Bosca ©Pentaphoto

Altre news

Odermatt in Colorado fa 11 di fila: battuti Meillard e McGrath. Anche noi sorridiamo: De Aliprandini 5°, Vinatzer 6°

E sono 11 di fila. Chi ferma Marco Odermatt? Il fuoriclasse elvetico fa paura. Sulla Strawpile  di Aspen rischia ma vince. Qualche imprecisione nelle porte iniziali, poi un errore di linea e l'ultimo intertempo dietro a Meillard di 8...

1a run Aspen: Odermatt davanti ma Steen Olsen e Meillard vicini. 8° Vinatzer, 9° De Aliprandini

Prima manche ad Aspen per il primo dei due giganti in programma. E chi è davanti? Il solito Marco Odermatt ovviamente. Però dietro non sono lontani: a 12 centesimi dallo svizzero c'è il norvegese Alexander Steen-Olsen e a 19...

Kvitfjell: niente prove, salta la discesa. In Norvegia doppio superG femminile, si recupera una gara della Val di Fassa

Cambia il programma della Coppa del Mondo femminile, che continua a lottare contro il maltempo. Neve, nebbia e pure pioggia nella parte bassa stanno complicando i piani di Kvitfjell, dove questo fine settimana si sarebbero dovute svolgere una gara...

Coppa Europa, Asja Zenere vince il superG in Val Sarentino

Stoccata vincente di Asja Zenere nel superG di Coppa Europa in Val Sarentino: prestazione in rimonta dell’azzurra che con il best crono negli ultimi due settori sale sul gradino più alto del podio, precedendo di 35 centesimi l’austriaca Magdalena...