Da mercoledì tre giorni di allenamento all'Alpe Lusia

Martedì la squadra dei velocisti raggiungerà la Val di Fassa per riprendere gli allenamenti. Già la scorsa settimana al Passo San Pellegrino i ‘jet’ di Gianluca Rulfi avevano effettuato due giorni di training. "Come l’anno scorso abbiamo deciso di riprendere la preparazione sulla neve subito, per poi staccare da maggio fino all’Argentina, facendo al massimo un solo raduno", ci dice il responsabile Gianluca Rulfi. Intanto domani mattina Giuseppe Zeni sarà già al Lusia per lavorare sulla pista d’allenamento: "Faremo onde e gobbe sulla pista, il training di superG e discesa verterà su questo tipo di pendio", afferma il poliziotto. Intanto saranno presenti Werner Heel, Patrick Staudacher, Dominik Paris e Siegmar Klotz. Mercoledì ci sarà anche Christof Innerhofer: lui truttavia si cimenterà in un allenamento di slalom per correre tra i pali stretti a Pampeago giovedì e venerdì nelle fis di Coppa Italia.