Azzurre, l'esordio non e' positivo

WJC Live – La migliore è Federica Sosio ventitreesima

Non bene le azzurre nella prima gara dei Mondiali Giovani. Nella prima manche dello slalom dopo cinque porte esce Nicole Agnelli, mentre sono tutte attardate le altre. Nelle ‘prime trenta’ solo Alessia Medetti venticinquesima che aveva chiuso davanti a Karoline Pichler. Invece di sfruttare il buon numero di partenza, sono uscite malamente proprio nelle ultime porte della ‘Gran Pista’ nella seconda manche. «Il tracciato finale era troppo stretto nelle ultime porte, la velocità invece elevata», raccontano le due azzurre al parterre. Anche Federica Sosio stava incappando nel medesimo errore, ma si è salvata per miracolo, pur avendo rischiato di uscire dal tracciato. Alla fine la bormina chiude ventitreesima: «Sono partita con un pettorale alto, nella prima c’erano troppi segni sul muro. Poi nella seconda sono riuscita a recuperare dalla quarantunesima posizione fino alla ventitreesima. Qualcosa di buono almeno nella seconda…». Out anche Giulia Benedetti, quarantacinquesima dopo la prima manche. Ida Giardini recupera venti posizioni e stacca il trentesimo posto. Troppo poco nel complesso.

Altre news

Scatta il 3° Race Future Club in collaborazione con Fisi e Fondazione Cortina

Scatta a Cortina d'Ampezzo il Race Future Club atto numero 3. Stiamo parlando dell'iniziativa di Race Ski Magazine riservata ai migliori 14 Allieve/i e 10 Ragazze/i scaturiti dai risultati di Top 50, Alpe Cimbra, Campionati Italiani di categoria e...

A Les 2 Alpes il primo Summer Ski Camp con Lara Colturi

Lara Colturi e il suo primo Summer Ski Camp, una opportunità di allenamento per i giovani sciatori. Il camp è rivolto a ragazze e ragazzi dai tredici ai sedici anni (anno di nascita dal 2008 al 2011), e proposto in...

Ecco i 18 nuovi istruttori nazionali. C’è anche Nadia Fanchini

A Livigno, dopo 25 giorni di corso totali e in seguito ad un anno dall'esame di selezione, si sono svolti gli esami finali per i nuovi pretendenti istruttori nazionali di sci alpino. Sono 18 e fra questi c'è anche...

Gardena, successo per il Fis Speed Camp

Successo per il secondo Speed Camp in Val Gardena organizzato nella ski area Plan De Gralba sulla pista Piz Sella dal Saslong Classic Club, la realtà presieduta da Rainer Senoner che organizza la Coppa del Mondo maschile di velocità...