Azzurre, l'esordio non e' positivo

WJC Live – La migliore è Federica Sosio ventitreesima

Non bene le azzurre nella prima gara dei Mondiali Giovani. Nella prima manche dello slalom dopo cinque porte esce Nicole Agnelli, mentre sono tutte attardate le altre. Nelle ‘prime trenta’ solo Alessia Medetti venticinquesima che aveva chiuso davanti a Karoline Pichler. Invece di sfruttare il buon numero di partenza, sono uscite malamente proprio nelle ultime porte della ‘Gran Pista’ nella seconda manche. «Il tracciato finale era troppo stretto nelle ultime porte, la velocità invece elevata», raccontano le due azzurre al parterre. Anche Federica Sosio stava incappando nel medesimo errore, ma si è salvata per miracolo, pur avendo rischiato di uscire dal tracciato. Alla fine la bormina chiude ventitreesima: «Sono partita con un pettorale alto, nella prima c’erano troppi segni sul muro. Poi nella seconda sono riuscita a recuperare dalla quarantunesima posizione fino alla ventitreesima. Qualcosa di buono almeno nella seconda…». Out anche Giulia Benedetti, quarantacinquesima dopo la prima manche. Ida Giardini recupera venti posizioni e stacca il trentesimo posto. Troppo poco nel complesso.

LEGGI ANCHE

LE ULTIME NOTIZIE