Il 'talentino' di Bardonecchia secondo in una Nor-Am dietro a Hirscer

Cresce la condizione di Giovanni Borsotti. Sembrano alle spalle i problemi legati ad un’infiammazione del ginocchio, motivo per cui ‘Gio’ si è allenato a ‘corrente alternata’ negli ultime settimane. Il ‘talentino’ di Bardonecchia sta molto bene: nel primo gigante del circuito nordamericano disputato ad Aspen si piazza secondo dietro all’austriaco Marcel Hirscher. Perde un secondo dal vincitore della Coppa del Mondo è vero,ma  in compenso ne da quasi mezzo al francese Thomas Fanara, terzo. Quarto il tedesco Stefan Luitz, quinto il finlandese Markus Sandell, sesto il norvegese Leif Kristian Haugen e settimo Manfred Moelgg. Quattordicesimo Florian Eisath, a seguire Davide Simoncelli. Ventunesimo Alexander Ploner, in Colorado non per conto della FISI. Luca De Aliprandini out nella prima, fuori nella seconda Roberto Nani.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.